Vuoi creare un sito ecommerce tutto tuo? Sappiamo che creare un ecommerce online può essere un pensiero travolgente soprattutto se non sei un tecnico.

Beh, non sei solo. Dopo aver aiutato centinaia di utenti a realizzare il loro sito e-commerce, abbiamo deciso di creare una guida completa su come creare un ecommerce con WordPress e WoooCommerce (passo passo).

Iniziamo!

Definizione di sito ecommerce

Un sito e-commerce, per definizione, è un sito web che consente di acquistare e vendere beni materiali, prodotti o servizi digitali online.

Il commercio, che si tratti di baratto o compravendita di beni e servizi, esiste da secoli. Nessuno può essere autosufficiente. E questo fa emergere la necessità di domanda e offerta di beni e servizi. 

Le transazioni sono in corso in tutto il mondo da secoli, a livello locale e in diverse località. Tenendo a mente lo stesso concetto, ora pensa all’elettronica.

Cos’è l’e-commerce?

Cos'è l'e-commerce

L’e-commerce, noto anche come e-business o commercio elettronico, è semplicemente la vendita online e l’acquisto di servizi e beni su un mezzo elettronico, come Internet. 

Implica anche il trasferimento elettronico di dati e fondi tra due o più parti. In poche parole, è lo shopping online come lo conosciamo comunemente.

L’e-commerce online è nato negli anni ’60, quando le organizzazioni hanno iniziato a utilizzare Electronic Data Interchange (EDI) per trasferire i documenti della loro attività avanti e indietro. Gli anni ’90 hanno visto emergere attività di shopping online, che oggi sono olto famose. Il primo acquisto online in assoluto è stato un CD di Sting, venduto dal rivenditore statunitense NetMarket l’11 agosto 1994.

È diventato così comodo e facile che chiunque può acquistare qualsiasi cosa direttamente da un salotto, con pochi clic. 

Si è evoluto maggiormente con l’emergere degli smartphone, dove ora puoi fare acquisti da qualsiasi luogo e in qualsiasi momento, con un dispositivo wireless connesso a Internet. 

Ora puoi cercare la maggior parte dei prodotti o servizi online, senza dover andare fisicamente da nessuna parte.

“Nei prossimi tre anni, le vendite di eCommerce dovrebbero rappresentare il 15,5% delle vendite al dettaglio in tutto il mondo.”

Cos’è un sito ecommerce?

Che cos'è un sito e-commerce?

I siti e-commerce sono portali online che facilitano le transazioni online di beni e servizi attraverso il trasferimento di informazioni e fondi su Internet. All’inizio, l’e-commerce veniva fatto parzialmente tramite e-mail e telefono. 

Ora, con un unico sito web, tutto ciò di cui ha bisogno è una transazione che può essere eseguita online.

Tipologie di siti ecommerce

Diversi siti e-commerce possono essere etichettati o indicati in modo diverso, in base alla funzione che svolgono.

  • Business-to-Business (B2B) : Transazioni elettroniche di beni e servizi tra aziende. Esempio: un’azienda vende prodotti SAS ad altre aziende.
  • Business-to-Consumer (B2C) : transazioni elettroniche di beni e servizi tra aziende e consumatori. Esempio: acquisti una nuova maglietta da un negozio online.
  • Consumer-to-Consumer (C2C) : transazioni elettroniche di beni e servizi tra consumatori, principalmente tramite terzi. Esempio: vendi il tuo vecchio smartphone su eBay o Olx a un altro consumatore.
  • Consumer-to-Business (C2B) : transazioni elettroniche di beni e servizi in cui gli individui offrono prodotti o servizi alle aziende. Esempio: un influencer dei social media offre visibilità al proprio pubblico online in cambio di una commissione.

Come funziona l’ecommerce?

L’eCommerce non è altro che un tipo di commercio online. Il suo stile di funzionamento è abbastanza simile a quello del settore della vendita al dettaglio fisico. L’unica differenza che ha con un negozio fisico è che l’intero processo si svolge online.

Il viaggio di un’azienda di eCommerce inizia con la creazione di un sito di eCommerce. Di solito è fatto con plugin come WooCommerce o piattaforme apposite..

Successivamente, i prodotti vengono visualizzati insieme ai dettagli necessari come le descrizioni dei prodotti e i prezzi. 

Un pulsante CTA come “Aggiungi al carrello” è posizionato vicino ai prodotti per la comodità dei clienti. Se desiderano acquistare un prodotto online, possono semplicemente fare clic sul pulsante ed effettuare il pagamento.

Ai clienti viene solitamente chiesto di effettuare gli ordini compilando un modulo. Lì, devono fornire tutti i dettagli necessari come l’indirizzo di consegna. Esistono diversi metodi di pagamento utilizzati nel settore dell’e-commerce. 

Gli acquirenti possono effettuare il pagamento tramite un gateway di pagamento come PayPal oppure possono utilizzare le proprie carte di credito. C’è un’altra opzione chiamata contrassegno o contrassegno. Questo è principalmente preferito dai clienti senior. 

In questa opzione, l’acquirente effettua il pagamento quando l’articolo ordinato viene consegnato al suo indirizzo personale. Il pagamento può essere effettuato sia in contanti che tramite carte o altre comode opzioni come Google Pay.

Se non sei soddisfatto della qualità del prodotto o ti viene consegnato per errore un prodotto diverso, puoi utilizzare il sistema di logistica inversa. Si tratta semplicemente di restituire gli articoli e ottenere il rimborso. 

È necessario comunicare che si desidera restituire il prodotto ordinato. Un rappresentante dell’azienda (di solito un corriere) verrà da te e riprenderà il prodotto. Il denaro verrà accreditato sul tuo conto.

Anche la promozione del prodotto online nell’eCommerce avviene in digitale. I due metodi più importanti sono la pubblicità digitale e l’email marketing. 

Gli annunci vengono inseriti sulle piattaforme di social media preferite dai gruppi target. Tutti i visitatori sono invitati a fornire i propri indirizzi e-mail. 

Sulla base di ciò viene preparato un elenco di e-mail. Successivamente vengono inviate le e-mail personali. A volte vengono inviate anche notifiche personali agli account dei social media dei potenziali clienti.

I migliori siti e-commerce di successo

Il sito ecommerce amazon

I seguenti sono solo alcuni degli esempi più popolari di siti e-commerce in tutto il mondo (in nessun ordine particolare) :

Requisiti legali per realizzare un sito ecommerce

Prima ancora di fare il tuo sito e-commerce, devi assicurarti che sia legalmente conforme alle leggi sulla privacy dei dati applicabili nella regione del tuo pubblico. GDPR e CCPA sono le due delle prime normative che hanno un impatto diretto su raccolta, utilizzo e archiviazione dei dati su vasta scala.

Di seguito sono riportate alcune delle politiche che devi impostare sul tuo sito eCommerce :

  1. Privacy Policy
  2. Termini e Condizioni
  3. Disclaimer (relativi al tuo prodotto, servizio, contenuto o entrate di affiliazione)

Queste sono solo alcune delle politiche di base che devi comunicare chiaramente ai tuoi visitatori.

Oltre a questo, se il tuo sito web utilizza i cookie (ed è altamente improbabile che non lo faccia), devi assicurarti di ottenere anche il permesso dei tuoi utenti per memorizzare i loro dati nei cookie.

Come creare un e-commerce?

La vendita online di prodotti tramite uno shop online è il modo migliore per guadagnare un pò di soldi in più. Attraverso un sito eCommerce, puoi presentare facilmente i tuoi prodotti a un gran numero di clienti contemporaneamente. 

Sono tanti i vantaggi dei siti di e-commerce rispetto ai negozi fisici. E questo è il motivo per cui molti trader sono inclini a portare la propria attività al livello successivo creando un sito e-commerce.

Non è necessario essere un esperto di tecnologia per creare un sito web e-commerce per la tua attività. Tutto ciò di cui hai bisogno è una certa conoscenza di WordPress per utilizzare un tema WordPress compatibile con WooCommerce . E poi puoi personalizzare il tuo sito eCommerce in diversi modi.

In alternativa, puoi assumere sviluppatori dedicati che ti aiuteranno nella creazione del tuo sito eCommerce. Inoltre, puoi facilmente creare il tuo sito e-commerce con l’aiuto di varie piattaforme di e-commerce. 

Le piattaforme di e-commerce sono il modo più rapido per creare un e-commerce. Qui sotto sono riportati alcuni dei migliori e-commerce website builder che puoi prendere in considerazione per lo sviluppo del tuo sito e-commerce.

I 5 migliori website builder per realizzare un sito ecommerce nel 2021

WooCommerce e WordPress

WooCommerce e WordPress per create un sito ecommerce

WooCommerce è una piattaforma open source proprio come WordPress e la soluzione più popolare per creare un sito eCommerce utilizzando un tema. Ed è attualmente la tecnologia più utilizzata per l’eCommerce. 

Circa il 29% di tutti i siti ecommerce in tutto il mondo utilizza WooCommerce e tale cifra arriva a circa 40% di siti web WordPress.

WordPress è un CMS open source e si integra facilmente con WooCommerce. Con WordPress e WooCommerce, puoi aprire un negozio online come lo desideri, a seconda dei prodotti che vendi. 

Per aggiungere più funzionalità al tuo sito eCommerce, puoi facilmente installare i plugin WordPress e WooCommerce.

Per i siti ecommerce, un tema WordPress premium è una buona opzione in quanto questi temi hanno di solito un buon supporto clienti e sono ancora più personalizzabili.

Quindi, se stai pianificando di realizzare un sito e-commerce piccolo o grande, WooCommerce ti offre tutto ciò di cui potresti aver bisogno per realizzare un e-commerce di qualità con la potenza di WordPress.

7 motivi per cui ci piace la combinazione WooCommerce e WordPress per creare un’ ecommerce

  • Si adatta ad ogni budget
  • E’ facile da usare (soprattutto per chi usa già WordPress)
  • Dispone di centinaia di estensioni (plugin)
  • Può vendere tutti i tipi di beni (virtuali, fisici, scaricabili, servizi, ecc.)
  • Funziona con quasi tutti i gateway di pagamento
  • E’ open source: può essere personalizzato per soddisfare le tue esigenze
  • Ha una grande comunità di sviluppatori ed esperti di marketing

BigCommerce

bigcommerce per sito ecommerce

BigCommerce è un’altra delle migliori opzioni da considerare se stai cercando un e-commerce website builder attendibile ed affidabile.

Ha funzionalità come tariffe per prezzi all’ingrosso, gestione delle offerte, gruppi di clienti e listini prezzi personalizzati. BigCommerce è appositamente progettato per aiutare i siti eCommerce più grandi a scalare rapidamente.

Quindi, se sei disposto ad avviare uno shop di e-commerce con alti volumi che sia completamente funzionale e abbia tutte le funzionalità avanzate, BigCommerce sarà perfetto per te.

Piani e prezzi BigCommerce:

  • Standard — $ 29,95 al mese
  • Inoltre — $ 79,95 al mese
  • Pro — $299,95 al mese

Shopify

shopify per siti e-commerce

Shopify è la piattaforma di eCommerce più popolare utilizzata da oltre un milione di negozi online in tutto il mondo. Shopify è adatto a coloro che stanno pianificando di avviare uno shop e-commerce con alti volumi. 

Dispone oltre 70 temi gratuiti e premium facili da usare e personalizzare. L’app store di Shopify contiene oltre 3.200 app tra cui puoi scegliere per aggiungere caratterisriche e funzionalità aggiuntive al tuo eCommerce online..

I piani e i prezzi di Shopify:

  • Shopify di base: 29 $ al mese
  • Shopify — 79 $ al mese
  • Shopify avanzato: 299 $ al mese

Magento

Magento per realizzare siti ecommerce

Magento è la piattaforma CMS ed eCommerce più potente che si adatta perfettamente a qualsiasi tipo e dimensione di azienda. 

CIRCA 200k siti di eCommerce sono alimentati da Magento. Magento è una piattaforma open source e fornisce più di 3.000 estensioni di terze parti che possono rendere il tuo e-commerce unico e adattabile a tutte le situazioni.

Wix

wix per creare un sito ecommerce

Se sei un principiante, allora Wix potrebbe essere la piattaforma per fare un sito eCommerce più adatta a te. Wix è tra le migliori e più popolari piattaforme di creazione di siti online. 

Wix è facile da usare e viene fornito con una funzione drag-and-drop. Wix fornisce piani specifici realizzati per i siti eCommerce. Tutti i piani hanno larghezza di banda illimitata, un dominio gratuito per un anno, app analytics dei visitatori e $ 300 in buoni pubblicitari. 

Con la dashboard del gestore del negozio Wix, puoi facilmente tenere traccia di ordini, inventario e pagine dei prodotti.

Piani e prezzi Wix eCommerce:

  • Basic — 17 € al mese
  • Illimitato — 25 € al mese
  • VIP — 35 € al mese

Come creare un sito eCommerce utilizzando WooCommerce e WordPress?

1. Scegli un nome di dominio per il tuo sito eCommerce:

Un nome di dominio si riferisce all’indirizzo web del tuo sito. Un modo semplice per trovare il nome di dominio per il tuo blog è utilizzare il nome correlato alla tua nicchia e scegliere l’estenìsione (.com, .it etc)

Il dominio deve essere disponibile sul web, Verifica se il nome di dominio è disponibile utilizzando un sito web come OVH

2. Scegli un piano di web hosting

L’hosting web è il luogo in cui vengono archiviati i dati del tuo sito web. Esistono diversi fornitori di servizi di web hosting tra cui scegliere, ma a scopo illustrativo, per questa guida ci atterremo a Siteground, l’hosting web che consigliamo a tutti per le brillanti prestazioni e supporto tecnico rapido.

Vai alla home page di Siteground e fai clic sul pulsante Acquista sotto Performance WooCommerce Hosting:

La homepage di Siteground

Dopo aver fatto clic, verrai indirizzato alla loro pagina di registrazione dove ti verrà chiesto di scegliere un piano tariffario tra i seguenti 3 piani. Ti consigliamo di scegliere il piano GrowBig . Potrai sempre aggiornare il tuo piano in futuro se lo vorrai.

Piani tariffari Siteground

Dopo aver selezionato il piano, devi inserire il nome di dominio del tuo sito web.

Dati del dominio per siteground

Se hai optato per il piano GrowBig , otterrai il dominio gratis per un anno.

Dti del pacchetto Siteground

Dopo aver aggiunto i dettagli del pagamento, riceverai un’e-mail di conferma. Una volta registrato con Siteground, sei a posto!

3. Installa WordPress

Siteground e quasi tutti i principali provider di servizi di web hosting offrono l’ installazione con 1 clic per WordPress e di altri CMS.

Di seguito sono riportati i passaggi per installare WordPress utilizzando la funzione di installazione con 1 clic :

  1. Accedi a Siteground (o a qualsiasi host web che stai utilizzando)
  2. Vai al pannello di controllo
  3. Fai clic sull’icona di WordPress (Installa WordPress) che puoi trovare nella sezione del sito web
Siteground
  1. Scegli il dominio in cui desideri installare WordPress
  2. Inserisci il nome del sito, il nome utente dell’amministratore e la password dell’amministratore di tua scelta e, una volta terminato, fai clic su Installa ora

Congratulazioni! Hai installato WordPress con successo e ora sei pronto per installare il plugin WooCommerce e iniziare a costruire il tuo sito e-commerce.

4. Installa il plugin WooCommerce

Segui i passaggi seguenti per installare e configurare WooCommerce:

  1. Accedi alla tua dashboard di WordPress
  2. Vai su Plugin > Aggiungi nuovo
  3. Digita “woocommerce” nel campo di ricerca. Il primo risultato di ricerca che vedrai è WooCommerce.
Installazione di WooCommerce in WordPress

4. Quindi, fai clic sul pulsante Installa ora accanto al plugin e attiva il plugin.

Successivamente, vedrai la procedura guidata di configurazione su schermo di WooCommerce.

Qui è dove compilerai i dettagli necessari per configurare il tuo shop WooCommerce . Ciò include la posizione del negozio e i pagamenti accettati.

Puoi sempre tornare indietro e modificare manualmente queste impostazioni dalla dashboard di WordPress ( WooCommerce > Impostazioni ). Tuttavia, compilare ora le informazioni di base può essere utile per far funzionare il negozio.

Dopo aver inserito le informazioni sulla posizione dello shop , fai clic sul pulsante Continua in basso. Successivamente, ti porterà alla pagina di settore, seguita da Tipi di prodotto . Compila le informazioni e configura le impostazioni come meglio credi.

La quarta schermata della procedura guidata di installazione sarà per le estensioni consigliate . Ti suggeriamo di deselezionarli tutti per ora. Puoi sempre tornare indietro e aggiungere solo quelli rilevanti per il tuo sito in un secondo momento:

La pagina delle estensioni consigliate nella procedura guidata di installazione di WooCommerce.

Ti verrà inoltre chiesto di scaricare e connetterti con il plugin Jetpack. Di nuovo, puoi saltare questo passaggio per ora. 

Installa jetpack per WooCommerce

Nella pagina successiva, hai alcune opzioni:

L'ultima pagina sulla configurazione della procedura guidata di installazione di WooCommerce.

Puoi scegliere di creare nuovi prodotti, configurare i pagamenti, le aliquote ecc. Se visiti la dashboard di WordPress, noterai che l’elemento menu WooCommerce è stato aggiunto all’area di amministrazione:

La dashboard del plugin WooCommerce in WordPress.

Ottimo. Hai appena creato uno shop e-commerce vuoto con WooCommerce!

Nota: il provider di hosting che consigliamo, SiteGround oltre alle performance ottimali per WooCommerce offre installazioni con un clic per WordPress + WooCommerce:

L'opzione di installazione con un clic di WordPress e WooCommerce nella dashboard dell'utente di SiteGround

Un’altra cosa che dovrai installare è un certificato SSL , così da poter accettare pagamenti online sicuri. 

5. Installazione e attivazione di un tema per il tuo sito ecommerce

La directory dei temi di WordPress è un ottimo luogo dove trovare temi gratuiti. In questa guida, utilizzeremo il tema Astra che può essere installato e utilizzato come qualsiasi tema WordPress gratuito standard.

Segui i passaggi seguenti per installare manualmente il tema Astra dalla dashboard di amministrazione di WordPress:

  1. Scarica l’ultima versione del tema Astra dal repository di WordPress
Il tema Astra
  1. Accedi alla tua dashboard di WordPress
  2. Dalla dashboard di WordPress, vai su Aspetto > Temi > Aggiungi nuovo
Aggiunta di un nuovo tema a WordPress
  1. Carica il file zip del tema scaricato
Caricamento del file zip del tema storefront in WordPress
  1. Installa il tema Astra
  2. Attivalo

Successivamente, dovrai aggiungere il logo del tuo sito, aggiungere e dare uno stile al menu di navigazione. Con il tema Astra puoi facilmente apportare queste modifiche al tuo sito eCommerce. Controlla questa guida.

Come aggiungere un prodotto al tuo sito eCommerce?

Con i passaggi precedenti completati, il tuo sito eCommerce è pronto per visualizzare il tuo primo prodotto online. Segui i passaggi seguenti per aggiungerne uno:

Vai alla dashboard di WordPress > Prodotti > Aggiungi nuovo

Aggiunta del prodotto WooCommerce

Successivamente dovrai

  1. Aggiungerer il nome del prodotto
  2. Aggiungere la descrizione del tuo prodotto
  3. Seleziona la categoria del tuo prodotto
  4. Impostare il prezzo
  5. Impostare l’immagine in evidenza del tuo prodotto
  6. Aggiungere immagini di prodotto per mostrare una galleria
  7. Aggiungere una breve descrizione

Al termine, fai clic sul pulsante “Pubblica” per pubblicare il tuo primo prodotto.

Come personalizzare la pagina shop del tuo eCommerce?

Segui i passaggi seguenti per personalizzare il layout della pagina del negozio utilizzando il customizer di WordPress:

  1. Dalla dashboard di WordPress vai su Aspetto > Personalizza 
  2. Quindi, seleziona WooCommerce > Catalogo Prodotti
  3. Nella pagina successiva, vedrai diverse opzioni per modificare il layout della pagina del tuo negozio.
Personalizza la pagina dello shop del sito ecommerce

I 5 migliori plugin WooCommerce per far crescere il tuo sito eCommerce

Di seguito sono riportati alcuni dei migliori plugin WooCommerce disponibili per aiutarti a far crescere la tua attività di eCommerce:

1. Privacy Policy Generator, Terms & Conditions Generator WordPress Plugin : WPLegalPages

Le pagine legali sono un must per salvaguardare dalle responsabilità e prevenire le sanzioni GDPR e CCPA. WP Legal Pages può generare pagine di policy sul tuo sito eCommerce in pochi clic. È un plugin popolare con oltre 10.000 installazioni È disponibile gratuitamente su WordPress.org oppure puoi acquistare una versione pro da Wpeka.com .

2. Optinmonster

Optinmonster per sito ecommerce

Optinmonster genera moduli di attivazione per far crescere la tua lista di e-mail, utilizza i popup dell’intenzione di uscita per convincere i potenziali acquirenti a restare e altro ancora. È disponibile in prova gratuita su WordPress.org. Se desideri ottenere funzionalità professionali e desideri maggiori informazioni su come migliorare le conversioni del tuo sito web, puoi prendere in considerazione i loro piani a pagamento.

I piani partono da $ 9 al mese.

3. Humcommerce: strumento CRO

HumCommerce: strumento di analisi ecommerce

È molto importante conoscere il modo in cui gli utenti interagiscono e sperimentano il tuo sito. HumCommerce: uno strumento CRO con le funzionalità di registrazione dei visitatori, mappe di calore e flusso dell’utente può aiutare a produrre informazioni sull’esperienza dell’utente.

HumCommerce offre anche alcune funzionalità potenti ed economiche per consentire ai siti eCommerce di ottimizzare il sito web in ogni fase per convertire i visitatori in acquirenti.

  • Visualizzare come navigano i tuoi clienti nel tuo sito web
  • Capire in quale parte della pagina trascorrono più tempo.
  • Sapere da quale pagina abbandonando i tuoi utenti.
  • Impostazione di funnel di e-commerce per spingere i potenziali clienti lungo la funnel che alla fine si traduce in un aumento delle vendite.

4. MailChimp per WooCommerce

mailchimp per fare email marketing con il sito ecommerce

Uno dei modi per far crescere la tua attività di e-commerce è aumentare la tua base di iscritti. In questo modo, puoi inviare periodicamente lanci di nuovi prodotti, annunci e qualsiasi altra comunicazione.

MailChimp è un popolare strumento di email marketing che ti permette di creare un elenco di email e inviare email di massa. Utilizzando il plugin WooCommerce di Mailchimps puoi raccogliere e-mail tramite il tuo sito web. 

Puoi creare moduli sul tuo sito attraverso i quali puoi creare la tua lista di iscritti alla newsletter. Si integra anche con i principali plugin dei moduli di contatto offrendoti una strada in più per costruire il tuo database.

5. Yoast SEO

Yoast SEO è un plugin indispensabile se vuoi migliorare il posizionamento del tuo sito eCommerce nei motori di ricerca. Questo plugin aiuta con contenuti SEO friendly, sitemap XML e fornisce un semplice template per aggiungere un titolo, una meta descrizione e altri tag SEO.

Conclusione

Ultimo, ma non per importanza! Pubblica molte recensioni e testimonianze sul tuo sito ecommerce. Le persone amano leggere le esperienze degli altri clienti prima di diventare loro stessi clienti.

Posta anche le recensioni negative. Questa sezione non dovrebbe sembrare finta per adattarsi alla tua attività.

L’e-commerce ha reso il mondo un posto molto più piccolo, grazie a Internet. È comodo, veloce e facile. 

Il numero di persone che si rivolgono all’e-Shopping aumenterà con il passare del tempo. Quindi, per prima cosa, porta online la tua attività, scegli un buon tema WordPress per l’e-commerce e crea un sito e-commerce semplice e facile da usare, e vedrai aumentare le tue vendite e i tuoi profitti.

Buon lavoro!