Nel 2020 si stima che le aziende abbiano speso quasi 400 miliardi di dollari in pubblicità digitale . Tuttavia, quasi sette clienti su dieci affermano di evitare di proposito la pubblicità.

Per fortuna, c’è un modo per convincere le persone che vale la pena acquistare i tuoi prodotti senza ricorrere alla pubblicità. Incoraggiando i tuoi clienti esistenti a pubblicare recensioni prodotto, puoi assicurarti più vendite e forse anche giustificare un aumento di prezzo.

In questo post, parleremo del motivo per cui le recensioni sono essenziali per qualsiasi attività online. Condivideremo quindi quattro suggerimenti per attirare un flusso costante di recensioni prodotto a cinque stelle.

Iniziamo! 

Introduzione alle recensioni prodotto (e come possono aumentare le vendite)

È improbabile che il consumatore esperto di oggi creda alle cose positive che un’azienda ha da dire sui propri prodotti. È qui che entrano in gioco le recensioni:

Il feedback lasciato dai clienti soddisfatti può aiutare a convincere anche l’acquirente più scettico che vale la pena acquistare i tuoi prodotti. In effetti, il 90% dei consumatori ha confermato che i contenuti generati dagli utenti (UGC) , come le recensioni dei prodotti, sono più influenti dell’email marketing e persino dei risultati dei motori di ricerca . 

Dare ai clienti la libertà di esprimere le proprie esperienze può scoraggiare C’è sempre il timore che un acquirente infelice possa lasciare un feedback negativo. Tuttavia, i potenziali vantaggi sono innegabili: le persone hanno il 270 percento in più di probabilità di acquistare un prodotto con recensioni rispetto a un articolo senza. 

Puoi persino utilizzare un feedback positivo per giustificare il motivo per cui i tuoi prezzi sono più alti dei tuoi concorrenti. Secondo lo specialista del cloud Podium, il 68% dei clienti è felice di pagare fino al 15% in più per lo stesso prodotto se crede di avere un’esperienza migliore. 

Ci sono anche prove che suggeriscono che è improbabile che una recensione negativa occasionale danneggi i tuoi profitti. Infatti, oltre la metà dei consumatori ha maggiori probabilità di acquistare un prodotto con diverse recensioni e una valutazione media rispetto a un prodotto con un numero ridotto di recensioni e una valutazione eccellente. Ciò suggerisce che vale la pena rischiare una recensione negativa occasionale in cambio di un potenziale aumento delle vendite. 

Come ottenere più recensioni dei prodotti e aumentare le vendite (4 consigli)

Nessuno vuole sprecare i propri soldi in prodotti di scarsa qualità, compresi i tuoi clienti. Le recensioni possono essere un potente strumento per convincere le persone che le tue offerte valgono il prezzo. Tenendo questo a mente, ecco quattro modi per ottenere il feedback positivo di cui hai bisogno per aumentare le vendite. 

1. Usa un plugin per le recensioni prodotto

Se hai intenzione di accumulare una raccolta di recensioni a cinque stelle, i clienti hanno bisogno di un modo per inviare effettivamente tali recensioni. Per fortuna, alcune delle piattaforme di e-commerce più popolari hanno un supporto integrato per il feedback dei consumatori. 

Se sei uno dei milioni di persone che utilizzano il plugin WooCommerce , puoi attivare le recensioni accedendo a WooCommerce > Impostazioni > Prodotti dalla dashboard di WordPress. Quindi, seleziona Abilita recensioni prodotto :

Come ottenere recensioni di prodotti con il plugin WooCommerce.

In alternativa, puoi aggiungere funzionalità di recensioni al tuo sito utilizzando un plugin come WP Product Review.

Dopo aver installato e attivato questo strumento, accedi a Product Review > Product Review .

Nella scheda Impostazioni generali , apri il menu a discesa Show review comment e seleziona Yesì :

Come ottenere recensioni di prodotti con i plugin di WordPress.

Ora puoi visualizzare il modulo di invio della recensione su qualsiasi pagina utilizzando uno shortcode. Vai semplicemente alla pagina in cui desideri iniziare ad accettare le recensioni dei clienti e crea un nuovo blocco shortcode:

Il blocco shortcode di WordPress.

Quindi, aggiungi il seguente shortcode:

[wppr_submit_review]

Ora i visitatori potranno recensire i tuoi prodotti e servizi a qualsiasi ora del giorno o della notte. 

2. Non aver paura di chiedere recensioni dei prodotti

Secondo gli esperti di marketing, il 76% dei clienti è felice di lasciare una recensione: tutto ciò che devi fare è chiedere. Tuttavia, se hai intenzione di assicurarti quelle importantissime recensioni a cinque stelle, il tempismo è tutto.

Ove possibile, dovresti chiedere una recensione al cliente quando si comporta in modo tale da suggerire che è soddisfatto della sua esperienza . Se hai un contatto diretto con un cliente, potresti aspettare fino a quando non fa un commento positivo sul suo acquisto o sulla tua azienda in generale.

Tuttavia, per i proprietari di negozi online impegnati, potrebbe essere impossibile monitorare i singoli clienti. Se hai pochi contatti diretti con il tuo pubblico, puoi sempre inserire richieste di recensione nelle regole di automazione della posta elettronica .

Per iniziare, ti consigliamo di definire criteri che suggeriscano che il cliente è soddisfatto della sua esperienza. Questo potrebbe essere il riacquisto di un articolo o l’effettuazione di più acquisti in un breve lasso di tempo. Ogni volta che un acquirente esegue queste azioni, il tuo software di posta può contattarlo automaticamente e richiedere una recensione.

3. Fornisci un incentivo

Il tempo dei tuoi clienti è prezioso, quindi quando chiedi una recensione, la loro reazione iniziale è probabile: cosa ci guadagno? Questa risposta è qualcosa di cui gli imprenditori sono profondamente consapevoli.

In effetti, se controlli la tua casella di posta, è probabile che troverai e-mail di innumerevoli aziende che ti offrono di tutto, dai codici sconto ai punti fedeltà, all’iscrizione a un’estrazione a premi in cambio della recensione di un acquisto recente.

Questa è una strategia collaudata. Offrendo ai clienti un incentivo per lasciarti una recensione, puoi aumentare significativamente il feedback.

Se scegli con cura il tuo premio, puoi anche incoraggiare contemporaneamente i clienti a lasciare una recensione e fare un altro acquisto. Ad esempio, offrendo un codice coupon del 25%, potresti assicurarti un feedback positivo e una vendita. 

Tuttavia, non si tratta di corrompere i clienti per un feedback. Il punto è fornire un incentivo per far lasciare una recensione, che non deve essere necessariamente positiva.

Se ricevi una recensione negativa, puoi spesso trasformare questo potenziale disastro di pubbliche relazioni in una grande vittoria. Rispondendo al feedback negativo in modo gentile e disponibile, puoi presentarti come un’azienda che si sforzerà sempre di correggere una scarsa esperienza del cliente. Per i visitatori che potrebbero discutere sui loro primi acquisti, questo dimostra che sei un’azienda che fa sempre il possibile per i tuoi clienti, anche quando si lamentano. 

4. Registrati su tutti i principali siti di recensioni dei consumatori

Quando la pluripremiata società di consulenza Canvas8 ha chiesto ai clienti statunitensi e britannici di chi si fidassero per fornire informazioni oneste , i siti di recensioni dei consumatori di terze parti si sono posizionati molto bene. In effetti, siti come Tripadvisor e Yelp sono secondi solo ai consigli personali di amici e familiari.

Se non lo hai già fatto, ti consigliamo vivamente di registrare la tua attività su tutte le principali piattaforme di recensioni dei consumatori, inclusi Facebook e Google My Business :

Google My Business

Poiché i siti di recensioni dei consumatori hanno così tanta autorità, è intelligente evidenziare tutti i siti in cui è registrata la tua azienda. Tripadvisor offre una selezione di widget che puoi utilizzare per incorporare recensioni, valutazioni e foto dei visitatori direttamente sul tuo sito web. Questo può essere un ottimo modo per promuovere il tuo feedback positivo.

Se hai accumulato molte recensioni sulla tua pagina Google My Business, puoi interagire con questo feedback utilizzando l’ interfaccia di programmazione dell’applicazione (API) di Google My Business . In alternativa, puoi incorporare le tue recensioni Google nella barra laterale del tuo sito utilizzando un plugin come Widget for Google Reviews :

Allo stesso modo, se hai registrato la tua attività su Facebook, puoi incorporare questo contenuto utilizzando il plugin Social Reviews & Recommendations .

Per garantire un’integrazione perfetta, questo strumento ha il pieno supporto per gli shortcode e tutti i principali page builder, inclusi Elementor , Beaver Builder e Divi . 

Oltre a presentare questi contenuti di terze parti sul tuo sito, è importante monitorare attentamente queste piattaforme. Alcuni siti di consumatori mettono in evidenza le aziende che sono reattive. Interagendo con il tuo pubblico, puoi aumentare la tua visibilità e ottenere ancora più recensioni e coinvolgimento. 

Conclusione 

Come proprietario di un negozio online, ci sono molti modi per rendere i tuoi prodotti più attraenti per i potenziali clienti. Tuttavia, se vuoi davvero guidare le conversioni, puoi lasciare che siano i tuoi clienti a parlare per te.

Ricapitoliamo rapidamente quattro suggerimenti su come aumentare le vendite incoraggiando i clienti a lasciare recensioni positive:

  1. Utilizza un plugin di recensioni prodotto, come WP Product Review .
  2. Non avere paura di chiedere recensioni.
  3. Fornisci un incentivo.
  4. Registrati su tutti i principali siti di recensioni dei consumatori. 

Buon lavoro!