Una call to action (CTA) è un elemento interattivo con l’obiettivo di motivare gli utenti a compiere un’azione specifica in base al suo messaggio (acquisto, contatto, abbonamento, download, ecc.). Gli esperti di web marketing utilizzano le call to action sia sui siti web che nelle campagne e-mail per aumentare il ROI .

Perché hai bisogno di una call to action?

Sia i siti web che le e-mail beneficiano di una call to action (in italiano chiamata all’azione o invito all’azione) adeguata per impressionare e motivare gli utenti. Non importa quanto il tuo prodotto o servizio sia di qualità, non creerà domanda da solo. Usa una efficace Call to Action, sotto forma di pulsante, banner, pop-up o qualcos’altro.

L’idea principale è quella di convertire gli utenti in clienti e generare più traffico. Hai bisogno di CTA per trasformare il traffico del tuo sito web in clienti e aumentare le tue entrate dalle campagne di email marketing . L’idea è di motivare gli utenti a fare clic e utilizzare la tua offerta commerciale. Deve essere convincente per motivare il pubblico target.

Come creare una Call to Action efficace

  1. Scegli un prodotto o un servizio da promuovere
  2. Stabilisci gli obbiettivi
  3. Decidi che tipo di Call to Action utilizzare
  4. Decidi dove posizionare la tua CTA

Non sottovalutare il potere che ha una Call to Action ben preparata per aumentare la redditività della tua azienda. La Delhi School of Internet Marketing ha condiviso preziose statistiche sull’efficacia delle Call to Action, dove puoi scoprire che il 70% delle piccole imprese omette potenti Call to Action e che le CTA personalizzate convertono il 42% in più di visitatori in lead rispetto a inviti all’azione generici.

Immagina di prendere il tuo utente per mano e di guidarlo nel processo di acquisto. Ecco una breve guida alla creazione di una potente Call to Action passo-passo :

  1. Scegli un prodotto o un servizio da promuovere. Alcune persone cercano di applicare la stessa CTA a prodotti o servizi diversi. È fondamentale indirizzare correttamente il pubblico. e sviluppare un approccio diversificato per diverse landing page. Le Call to Action non sono adatte per tutte le soluzioni. Se vendi prodotti diversi, crea Call to Action diverse per ogni landing page. In questo modo, riuscirai ad approcciare ogni cliente in modo corretto.
  2. Stabilisci gli obiettivi. Pensa agli obiettivi aziendali primari che vorresti soddisfare con la tua call to action e crea un elenco per stabilire la priorità. Se desideri ad esempio, costruire una relazione d’affari, potrebbe essere una buona idea usare qualcosa come “Inviami informazioni”. I pulsanti di download funzionano bene per la generazione di lead perché offrono agli utenti un incentivo.
  3. Decidi il tipo di Call to Action. I tipi più comuni di call to action sono i pulsanti di acquisto, moduli di raccolta informazioni, le registrazioni di abbonamenti, pulsanti di condivisione sui social media, aiuti e parole specifiche come “Leggi di più” o “Prova ora“. La scelta dipende dalla pagina che verrà posizionata e dalla fase del ciclo di vita del cliente.Un nuovo utente ad esempio ha bisogno di maggiori informazioni sul tuo brand prima di acquistare.
  4. Decidi dove posizionare la tua CTA. La posizione della tua Call to Action determina la quantità di traffico che riceve. Le posizioni migliori per le CTA in un sito web includono l’inizio di una pagina web, dopo un post sul blog, in un’e-mail, in una pagina web di benvenuto e nella sidebar. Ancora una volta, l’ideale è testare quale posizione ottiene il maggior numero di conversioni. Prova le call to action per ciascuna di queste posizioni e osserva attentamente le tue analisi.

Come creare una Call to Action

Quindi ora che sai che le Call to Action sono fondamentali per convertire i tuoi utenti in clienti, diamo un’occhiata ad alcune idee per scriverne una. Poiché le Call to Action sono una componente chiave della tua strategia di content marketing, assicurati di guardare gli altri tuoi contenuti per capire quale tipo di informazioni è importante per i tuoi utenti. La scelta delle parole dipende dal settore e dal pubblico di destinazione, quindi capire cosa interessa ai tuoi utenti è il primo passo.

A causa di varie preferenze, dati demografici, culture, età e altri fattori, persone diverse percepiscono parole diverse in modo unico. Innanzitutto, prova tutte le parole e le idee elencate di seguito fino a quando i test A / B mostreranno quale di esse funziona meglio.

  1. Inizia ora – CTA comune, non perdere altro tempo – iniziamo il viaggio;
  2. Iscriviti gratuitamente  : ottieni alcuni vantaggi direttamente dal processo di registrazione;
  3. Crea un account  – almeno, questa persona diventerà il tuo utente, se non un cliente;
  4. Visualizza la demo  : le persone apprezzano sempre avere un esempio da visualizzare o provare;
  5. Contattaci  – comunica ai tuoi utenti che possono ottenere supporto direttamente da te;
  6. Scopri di più  – lascia che gli utenti approfondiscano i dettagli se lo desiderano;
  7. Mostra ora  – ancora una volta, non c’è motivo di aspettare – agisci e non rimandare il processo di acquisto;
  8. Trova o scopri  – queste parole funzionano perfettamente per titoli e intestazioni;
  9. Ottieni uno sconto dell’X%  : mostra quanto possono risparmiare con il tuo servizio;
  10. Aggiungi al  carrello: consente agli utenti di continuare gli acquisti senza temere di perdere informazioni importanti come gli articoli scelti;
  11. Pianifica o prenota qualcosa  – avvisa gli utenti che il tempo è limitato e che dovrebbero scegliere al più presto;
  12. Nuova X  : fai sapere loro che potrebbero essere i primi a provare qualcosa di nuovo;
  13. Iscriviti  : sembra meno invadente di “acquista ora” o “paga“.

Tieni presente che una CTA convincente risuonerà con i tuoi utenti. Pensa ad altre parole e frasi, ma accertati che siano pertinenti alla tua offerta e al tuo pubblico.

Best practice e suggerimenti per progettare un pulsante CTA perfetto

  1. Concentrati sulla ricompensa
  2. Falla semplice
  3. Sottolinea che è gratuito
  4. Personalizza i messaggi
  5. Consenti ai clienti di scegliere
  6. Gioca con i colori e le spaziature
  7. Inserisci il ​​tuo messaggio above the fold
  8. Offri prima agli utenti una versione di prova o una demo
  9. Usa un design originale e sottolinea la semplicità del prodotto
  10. Rendilo breve e chiaro
  11. Evidenzia le funzionalità di base
  12. Aggiungi un modulo di iscrizione rapida

Un pulsante CTA è un elemento interattivo dell’interfaccia utente che motiva gli utenti a diventare nuovi clienti. Questi pulsanti sono uno dei più potenti e diffusi tipi di call to action, quindi imparare a progettarne uno fantastico ti avvantaggerà immensamente.

Concentrati sulla ricompensa nella tua Call to Action

Per garantire un’esperienza gratificante ai tuoi clienti, mostra loro il valore della tua offerta usando una Call to Action adeguata. Le persone odiano aspettare, quindi sottolinea che possono ottenere immediatamente qualcosa facendo clic sulla tua Call to Action.

Premia gli utenti per l’azione. Kylie Cosmetics ad esempio, aggiunge sempre la parola “adesso” ai suoi banner e pulsanti CTA per sottolineare che un utente può iniziare immediatamente la propria formazione.

Concentrati sulla ricompensa della CTA

Fai una Call to Action semplice

Non tentare di reinventare la ruota durante la creazione di una CTA. I testi lunghi non sono belli su un pulsante e tutte le frasi diffuse che motivano le persone ad agire sono troppo sfruttate. A volte, è sufficiente inserire qualcosa come ” Acquista ” o ” Scarica ” perchè, in definitiva, dovresti spiegare i dettagli nel resto dei tuoi contenuti.

Serpstat fornisce agli utenti una descrizione dettagliata del suo prodotto e invita gli utenti non solo a iniziare a utilizzarlo, ma anche a richiedere una demo o ulteriori informazioni.

Una semplice Call To Action

Sottolinea che è gratuito

Diciamo che il tuo servizio ha alcuni omaggi da offrire, o una prova prima di pagare per le funzionalità complete. Anche se il tuo servizio non è totalmente gratuito, dovresti menzionare il fatto che gli utenti possono godere di una prova gratuita per vedere se la qualità del prodotto li soddisfa.

Grammarly sottolinea che gli utenti possono aggiungere la loro applicazione a Chrome gratuitamente.

La Call To Action di Grammarly

Personalizza i messaggi della Call To Action

Aggiungi il nome del destinatario all’inizio del messaggio. Mostrerà il tuo approccio personalizzato: a tutti piace sentirsi speciali.

Design Hill, ad esempio, sottolinea che crea e personalizza i vestiti per te.

Una call to action di Design Hills

C’è un altro modo per far sentire speciali i tuoi clienti. Supponi di voler rilasciare un nuovo prodotto o aggiornare un servizio esistente aggiungendo alcune interessanti funzionalità.

Fai quello che fa Samsung: invita gli abbonati a preordinare il tuo prodotto e diventare uno dei primi fortunati proprietari. Le persone adorano le offerte esclusive.

Call to action Samsung

Consenti ai clienti di scegliere

I giochi con molte opzioni che ti consentono di personalizzare il tuo personaggio hanno più successo di altri giochi. Perché? Alla gente piace avere delle scelte e farle. Si annoiano quando c’è una sola opzione.

Dai un’occhiata ad Apple con i suoi MacBook: chiede gentilmente agli utenti di specificare la loro dimensione preferita del portatile, dimostrando che c’è una soluzione per tutti, e chi decide è il cliente.

Call to Action Apple

Gioca con i colori e la spaziatura

Potresti voler circondare una call to action con un sacco di niente. In questo modo, sarai sicuro che sia l’unica cosa che gli utenti notano. Un’idea migliore potrebbe essere semplicemente quella di ingrandire il pulsante CTA e utilizzare un colore invitante come il blu o il verde. Un pulsante rosso può spaventare i clienti.

Hotels.com ha reso il loro pulsante di ricerca evidente per tutti.

Hotels.com call to action

Inserisci il ​​tuo messaggio above the fold

Se la tua homepage ha molti contenuti, inserisci la ​​Call to Action above the fold, cioè nella parte superiore della pagina web, visibile dall’utente subito in primo piano, senza necessità di usare la barra di scorrimento del browser..Cerca di renderla facilmente visibile subito dopo l’accesso al sito. Expedia ha inserito un modulo per i propri clienti con un pulsante CTA nella parte superiore della homepage.

Una Call to action above the fold

In questo modo possono essere sicuri che i loro clienti prima inseriranno i loro dettagli e prenoteranno un viaggio invece di leggere informazioni sulla società o contenuti in basso nella pagina.

Ricorda: le persone di solito sanno cosa stanno cercando e perché, quindi questo tipo di contenuto richiede solo di riempire le pagine con contenuti a fini SEO.

Offri prima agli utenti una versione di prova o una demo

Molti utenti non vogliono pagare per abbonamenti a lungo termine. Preferiscono essere in grado di annullare un servizio quando vogliono. Ha un senso: dopo tutto, chi ti garantisce che rimarrai soddistatto dei contenuti e dei servizi offerti dall’azienda?

Netflix impedisce ai suoi utenti di avere questo tipo di grattacapi, offrendo il suo servizio gratuitamente per un mese. Gli utenti possono annullare l’abbonamento in qualsiasi momento.

Naturalmente, sono poche le persone che decidono di smettere di usare questo famoso brand. Pertanto, non c’è nulla da temere.

La Call to action di Prova gratuita Netflix

Usa un design originale e sottolinea la semplicità del prodotto

Le presentazioni sono state, sono e saranno sempre un modo efficace per condividere idee. Prezi, un ottimo software online simile a PowerPoint, ha un design minimalista e i suoi sono esempi di call to action eccezionali per ottenere un alto coinvolgimento dell’utente.

Un design originale di CTA

Il design complessivo è realizzato in bianco e nero, quindi la CTA verde rimane evidente. Inoltre, l’azienda sottolinea che non devi necessariamente essere un guru del design per lavorare con i suoi prodotti.

Rendi tutto breve e chiaro

Hai mai visto un’azienda in grado di usare due parole per creare una potente call to action? Full Bundle è fiducioso che la sua “creatività” e “logica” parleranno da sole. Sebbene il pulsante CTA possa sembrare molto piccolo, “OUR WORK” è fatto in bianco in modo che si distingua dal resto degli elementi scuri. Per questa società, il portfolio lavori è davvero importante tanto da includerlo nella Call to Action.

Call to action breve e chiara

Evidenzia le funzionalità di base

Le persone potrebbero essere interessate alle caratteristiche dei tuoi prodotti o servizi, ma dovresti tenere presente che la concorrenza è alta. Pertanto, evidenzia ciò che distingue l’offerta della tua azienda dalle altre aziende che lavorano nello stesso settore. È così che Apple ha attirato con successo i clienti sin dall’inizio della sua campagna iPod.

Skype, ad esempio, ha deciso di evidenziare i principali vantaggi con diverse frasi nella sua intestazione.

Una call to action informativa di skype

Aggiungi un modulo di iscrizione rapida alla Call to Action

Dropbox è noto come lo spazio di lavoro più intelligente del mondo. Dropbox indica brevemente e chiaramente cosa fa e come gli utenti possono trarre vantaggio dall’uso del prodotto. Quindi, aggiunge un modulo di iscrizione rapido e conveniente che consente anche l’accesso agli utenti.

CTA Dropnbox con modulo di iscrizione

Conclusione

Per aumentare il successo degli annunci digitali e gestire il funnel di vendita in modo più efficace, utilizza una call to action. Sviluppa nuovi approcci e ricorda i metodi comprovati ed effettivi. Attraverso la sperimentazione e i test A / B, troverai la soluzione giusta per te!

Buon lavoro!