Quando si tratta di analisi di backlink, lo strumento su cui puoi sempre contare è Ahrefs . Con sede a Singapore e radici in Ucraina, Ahrefs crede nel modello di startup snella con un manifesto: “Prima fallo, poi fallo bene, poi fallo meglio”.

Partito nel 2011, l’indice di Ahrefs viene aggiornato con nuovi backlink ogni 15 minuti e il crawler elabora fino a 6 miliardi di pagine al giorno.

Molti esperti di marketing e SEO si affidano ad Ahrefs come strumento di analisi dei backlink. Ciò è dovuto alla dimensione dell’indice e alla precisione con cui presenta i dati. Recentemente, tuttavia, il team dietro Ahrefs ha lavorato diligentemente per introdurre nuove funzionalità e innovare quelle esistenti. Un esempio di ciò è il potente Keywords Explorer 2.0.

Quindi, in questa recensione di Ahrefs, non esamineremo solo le capacità di analisi del backlink dello strumento, ma esploreremo anche le sue varie funzionalità SEO e di content marketing e valuteremo altri fattori come i prezzi, l’assistenza clienti, la facilità d’uso e il sentiment online generale intorno al prodotto.

Iniziamo!

Caratteristiche Ahrefs

Ahrefs si è costruito una reputazione negli ultimi anni come strumento affidabile di analisi dei backlink e di analisi della concorrenza. Recentemente, Ahrefs ha lanciato nuove funzionalità e rinnovato quelle esistenti per diventare uno strumento SEO e di content marketing a tutti gli effetti.

Esploriamo quindi tutte queste funzionalità nel dettaglio, iniziando dalla dashboard di Ahrefs.

Una volta effettuato l’accesso al tuo account Ahrefs, ti verrà chiesto di creare un nuovo progetto e aggiungere il tuo dominio.

Recensione di Ahrefs - Nuovo progetto

Successivamente, ti verrà chiesto di inserire le parole chiave, le posizioni e i siti web della concorrenza che desideri tracciare con Ahrefs. Puoi inserire fino a 5 siti web della concorrenza. Ahrefs semplifica questo compito eseguendo la scansione del tuo sito web e suggerendo le parole chiave e i concorrenti giusti per il tuo sito web.

Recensione di Ahrefs - Concorrenti

Successivamente, verrai indirizzato alla dashboard di Ahrefs che ti presenta tutte le statistiche vitali del tuo sito, tra cui il ranking di Ahrefs, la valutazione del dominio, i backlink, i domini di riferimento, le parole chiave organiche e lo stato di avanzamento delle tue parole chiave tracciate nei motori di ricerca.

#1 Ahrefs Site explorer

Site Explorer ti offre uno sguardo approfondito al traffico di ricerca organico e al profilo di backlink di qualsiasi sito web o URL. Gran parte del tuo tempo su Ahrefs sarà dedicato a Site Explorer con il quale puoi facilmente generare dati sul tuo sito o sui siti della concorrenza.

Basta fare clic su Site Explorer e digitare qualsiasi URL nella casella di ricerca e Ahrefs ti fornirà laa panoramica del sito.

Recensione di Ahrefs - Site Explorer

Da qui, puoi visualizzare il numero totale di backlink, parole chiave organiche, traffico organico per tali parole chiave, keyword a pagamento e anche importanti metriche SEO come la valutazione dell’URL, le valutazioni del dominio e il ranking di Ahrefs.

Quando scorri verso il basso, troverai altre informazioni utili come:

  • Domini e pagine che puntano al tuo sito web
  • Domini di riferimento nuovi e persi
  • Backlink nuovi e persi
  • Distribuzione dei CTLD (Country Top Level Domains)
  • Ancore cloud, frasi e termini di ancoraggio
Recensione di Ahrefs - Domini di riferimento nuovi e persi

Site Explorer è un ottimo modo per iniziare a utilizzare Ahrefs in quanto fornisce una rapida analisi del tuo sito. Per liberare il vero potenziale di Site Explorer, tuttavia, dovrai utilizzare altre funzionalità analizzate di seguito.

Backlink

È qui che inizia il divertimento. Da Site Explorer, puoi accedere a un rapporto che elenca tutti i siti che collegano al tuo sito web di destinazione o URL. Puoi filtrare questi dati per Tipo di collegamento (DoFollow, NoFollow, Redirect, ecc.), piattaforme (Blog, Wiki, Sistemi di commento, ecc.) e Lingue.

Recensione di Ahrefs - Nuovi backlink

È possibile visualizzare i backlink nuovi / persi / interrotti e i domini di riferimento di un sito, visualizzare tutti i suoi ancoraggi e i contenuti di riferimento principali (il contenuto più popolare del sito web di destinazione in base al numero di condivisioni social).

Ahrefs ti offre un’opzione per esportare tutti questi dati in un file CSV o PDF.

Parole chiave organiche

Questo rapporto ti mostrerà tutte le parole chiave per le quali un sito web o un URL di destinazione si posiziona tra i primi 100 risultati di ricerca organica. Potrai vedere:

  • Nuove parole chiave : un rapporto che mostra se una parola chiave è passata in un “gruppo” superiore dalla scorsa settimana. Ci sono 3 “gruppi”: grado 1-3, grado 4-10, grado 11-50.
  • Movimenti – Un rapporto che mostra la cronologia di tutti i movimenti di posizionamento che i bot di Ahrefs hanno notato per un sito web o URL di destinazione.
  • Pagine principali : un rapporto che classifica le pagine di un sito web di destinazione in base alla quantità di traffico di ricerca organico che portano.

Pagine Migliori

Ahrefs ti consente di visualizzare le pagine di un sito web di destinazione in base al numero totale di backlink.

In questa sezione potrai visualizzare le migliori pagine di un sito in base al numero di backlink, le migliori pagine in base alla crescita dei link, le migliori pagine in base al numero totale di condivisioni social e i contenuti principali in base al numero totale di condivisioni.

Dati di ricerca a pagamento

Ahrefs è uno strumento PPC affidabile e mostra approfondimenti di ricerca a pagamento che possono davvero aiutarti a pianificare i tuoi annunci PPC. Questa sezione di Site Explorer ti aiuta a svelare le parole chiave di ricerca a pagamento e le copie degli annunci dei tuoi concorrenti.

Sarai in grado di visualizzare tutte le parole chiave per le quali un sito si posiziona nei risultati di ricerca a pagamento. Puoi anche visualizzare un’anteprima degli annunci a pagamento come si vede nei risultati di ricerca e, infine, sarai in grado di vedere le landing page principali che ricevono il traffico di ricerca maggiore.

Tutti questi dati possono essere esportati su un file CSV.

#2 Rank Tracker

La funzione Rank Tracker su Ahrefs ti aiuta a tenere traccia di un elenco di parole chiave target. Ricordi le parole chiave che hai inserito durante la creazione di un nuovo progetto su Ahrefs? Qui è dove puoi monitorare l’avanzamento di quelle parole chiave nelle SERP.

Ahrefs ti consente di monitorare 500 parole chiave con il piano Lite e 1500 parole chiave con il piano Standard.

Oltre a questo, puoi anche vedere come le tue classifiche per una particolare parola chiave progrediscono nel tempo attraverso i grafici della cronologia delle posizioni. Oltre a questi, Ahrefs ti consente anche di monitorare le tue classifiche in più località (a livello di paese) sia per desktop che per dispositivi mobili.

Puoi anche abilitare la notifica Rank Tracker che consentirà ad Ahrefs di inviarti un rapporto settimanale o mensile delle tue classifiche via e-mail. Fai clic su Impostazioni di notifica per abilitare la notifica di Rank Tracker.

Recensione di Ahrefs - Rank Tracker

La notifica Rank Tracker è particolarmente utile se gestisci molti siti o offri servizi SEO.

#3 Disawov link

I link di spam che puntano al tuo sito possono davvero influenzare le tue classifiche di ricerca . Pertanto, dovresti monitorare regolarmente il tuo profilo di backlink per identificare eventuali collegamenti sospetti al tuo sito e rifiutarli di volta in volta.

Ahrefs semplifica questa attività fornendoti un’opzione per aggiungere collegamenti alla tua lista di rifiuto durante la navigazione nei rapporti di Site Explorer.

L’altra opzione è aggiungere manualmente i link da rifiutare in questo formato:

Recensione di Ahrefs - Disavow Links

Una volta che i link da rinnegare sono stati aggiunti all’elenco, puoi esportare il file per caricarlo su Google Search Console .

#4 Avvisi Ahrefs

Impostando avvisi per il tuo dominio o le tue parole chiave, sei sicuro di non perdere mai un backlink o menzione del tuo sito. Ahrefs ti invia un’e-mail ogni volta che perdi o guadagni un backlink e ti avvisa anche quando qualcuno menziona la tua attività o il tuo sito.

Per impostare questi avvisi, fare clic su Avvisi dal menu principale. Da qui puoi impostare tre tipi di avvisi:

  • Avvisi sui backlink
  • Avvisi di nuove keyword
  • Avvisi di menzione

Fai clic su Nuovo avviso per ciascuno di questi per attivare gli avvisi di Ahrefs.

Recensione di Ahrefs - Avvisi

Puoi anche controllare la concorrenza impostando avvisi per i siti web e le attività dei tuoi concorrenti.

#5 Confronto domini

Ahrefs ti consente di confrontare 5 domini in contemporanea:

Confronto di domini Ahrefs - Recensione di Ahrefs

I risultati visualizzati includono un confronto tra domini di riferimento e IP, backlink, tipi di backlink (dofollow vs nofollow) e grafici delle modifiche in ciascun dominio.

#6 Keywords explorer

Oltre ad analizzare i backlink, Ahrefs è anche un potente strumento di ricerca di parole chiave . Keywords Explorer (ora chiamato Keywords Explorer 2.0) può aiutarti a generare idee per le keyword con il suo database di oltre 3 miliardi di parole chiave.

Recensione di Ahrefs - Esplora parole chiave

Con Keyword Explorer 2.0 di Ahrefs, puoi fare quanto segue:

  • Scopri nuove idee per le parole chiave : Ahrefs ti fornisce enormi quantità di idee per le parole chiave, inclusa la corrispondenza a frase, gli stessi termini, i suggerimenti di ricerca e altro ancora.
  • Metrica “Clic” : oltre al volume di ricerca per le parole chiave, puoi anche visualizzare i dati sul flusso di clic, in modo da calcolare i volumi di ricerca in modo più accurato.
  • Elenchi di parole chiave : una volta che hai trovato nuove idee per le parole chiave, puoi salvarle in un elenco per riferimento futuro. Un enorme risparmio di tempo se stai facendo ricerche per parole chiave per più progetti.
  •  Punteggio di difficoltà delle parole chiave: il punteggio di difficoltà delle parole chiave (KD) di Ahrefs è una stima di quanto sarebbe difficile classificarsi nella prima pagina della ricerca organica di Google per una determinata parola chiave. Viene misurato su una scala da 1 a 100 (da bassa difficoltà ad alta difficoltà).
  •  Panoramica della SERP e cronologia delle posizioni – Il rapporto di panoramica della SERP di Ahrefs riunisce tutte le metriche SEO fondamentali per aiutarti a prendere decisioni consapevoli sull’effettiva difficoltà di una determinata SERP .

#7 Content Explorer

Content Explorer ti aiuta a trovare il contenuto più condiviso per qualsiasi argomento. Digita qualsiasi argomento nella barra di ricerca e Ahrefs ti mostrerà i contenuti più popolari per l’argomento con dettagli sulle condivisioni social totali, valutazione del dominio, domini di riferimento e il traffico organico che genera.

Content Explorer

Puoi filtrare i risultati per data di pubblicazione, lingue, numero di condivisioni, valutazione del dominio, domini di riferimento, traffico organico e conteggio parole.

Puoi anche scoprire chi ha twittato gli articoli facendo clic sul pulsante Chi ha twittato. Questi dati possono essere esportati in un file CSV che puoi utilizzare in seguito per scopi di sensibilizzazione.

Ahrefs: facilità d’uso

L’interfaccia utente di Ahrefs è pulita e organizzata. Ciò rende Ahrefs molto facile da usare, un risultato impressionante considerando la grande quantità di dati forniti dallo strumento.

Il team dietro Ahrefs ha lavorato duramente per creare una piattaforma che è immensamente user-friendly non solo per i principianti, ma anche per gli utenti avanzati che vogliono migrare da altre piattaforme SEO.

Servizio Clienti

Ahrefs fornisce assistenza ai clienti tramite telefono, chat ed e-mail. Puoi anche cercare domande nel centro assistenza per vedere se sono già state affrontate in precedenza dal team.

Non organizza webinar come fa SEOZoom o SEMrush, ma il blog è pieno di risorse con tantissimi post che puoi controllare per affinare le tue capacità SEO.

Il Blog

Recensioni e valutazioni complessive

Negli ultimi anni Ahrefs si è guadagnata una discreta reputazione tra i blogger professionisti e gli esperti di marketing. Lo strumento fa parte degli strumenti SEO indispensabili per la maggior parte dei professionisti del marketing ed è facile capire perché.

Recensioni di esperti SEO

Lo stesso vale per i siti di recensioni online come G2Crowd e TrustRadius . Ecco come Ahrefs viene valutato su questi siti:

  • G2Crowd – 4.5 / 5 (67 recensioni)
  • TrustRadius – 8.6 / 10 (31 recensioni)

La maggior parte delle recensioni elogia l’accuratezza dei dati ottenuti da Ahrefs e la sua funzione di analisi dei backlink, mentre poche altre si lamentano del prezzo di abbonamento mensile elevato dello strumento.

Prezzi Ahrefs

Tutte le cose buone hanno un prezzo. Ahrefs non fa eccezione. I prezzi partono da 99 $ / mese o 82 $ / mese se scegli di pagare annualmente.

Ahrefs offre quattro piani tariffari mensili:

  • Lite – $ 99 / mese
  • Standard – $ 179 / mese
  • Advanced – $ 399 / mese
  • Agency – $ 999 / mese

Se desideri utilizzare Ahrefs per gestire un solo blog, il piano Lite dovrebbe essere sufficiente per le tue esigenze. Se gestisci più blog, il piano Lite potrebbe limitarti. In tal caso, esegui l’upgrade al piano Standard che ti consente di tenere traccia di più parole chiave e backlink. E se gestisci più siti web o gestisci i siti web dei clienti nella tua agenzia, dovrai eseguire l’upgrade al piano Advanced o Agency a seconda delle tue esigenze.

La tabella dei piani nel sito web contiene caratteristiche,prezzi e limitazioni di ogni piano

Conclusione

Ahrefs ha costruito un brand attorno alla sua capacità di controllo dei backlink a causa dell’estrema profondità del suo indice, ma una volta che inizi a utilizzarlo, ti rendi conto che è molto più di uno strumento di analisi dei backlink. Da Rank Tracker a Keywords Explorer, Ahrefs fornisce dati di qualità inestimabile per il tuo sito web.

Se prendi sul serio la SEO e il content marketing, questo è uno strumento indispensabile nel tuo kit di strumenti di marketing.

Buon lavoro.