HyperText Markup Language (HTML) è il linguaggio di markup più utilizzato per la creazione di pagine web e applicazioni. Comprende elementi e tag predefiniti per etichettare parti di contenuto e descrivere la struttura delle pagine.

HTML5 è l’ultima versione principale di HTML. In questo post samineremo la differenza tra HTML e HTML5, nonché i vantaggi di HTML5 per sviluppatori e utenti finali e risponderemo alle domande più frequenti sull’HTML5.

Iniziamo.

Cos’è HTML?

HTML è il linguaggio principale del World Wide web (WWW). Gli sviluppatori lo utilizzano per progettare elementi di pagine web, come testo, link ipertestuali e file multimediali.

HTML 5.2, aggiornato nel 2017, è l’ultima versione di HTML.

HTML funziona utilizzando vari tag , inclusi quelli per intestazioni, tabelle e paragrafi, per definire le strutture del testo. Ogni tag è definito utilizzando la formula <A> e </A> . Sono chiamati rispettivamente tag di “apertura” e “chiusura”.

Ad esempio, potremmo usare <i>digita qui il tuo testo</i> per cambiare lo stile del testo in corsivo. Il browser renderizzerà il contenuto tramite questi tag, quindi lo visualizzerà sullo schermo del computer.

Tieni presente che questo linguaggio funziona solo in modo statico, quindi non è possibile creare una funzionalità di pagina web dinamica o interattiva utilizzando l’HTML. Modifica solo gli elementi statici di una pagina web, come l’intestazione del contenuto, il footer e la posizione dell’immagine.

Per creare un sito web interattivo, devi combinare HTML con almeno due linguaggi front-end: (CSS) e JavaScript .

HTML vs HTML5: le principali differenze

Esaminiamo le differenze tra linguaggio HTML e linguaggio HTML5.

CaratteristicaHTMLHTML5
DefinizioneHyperText Markup Language (HTML) è il linguaggio di markup standard per creare, strutturare e visualizzare pagine web. HTML5 è un linguaggio di markup che è la quinta e ultima versione principale di HTML. Include funzionalità, tag ed elementi appena aggiunti.  
Supporto multimedialeNessun supporto audio e video nativo.Fornisce supporto audio e video nativo. 
Supporto per grafica vettorialeSupporta la grafica vettoriale solo se utilizzata insieme a diverse tecnologie come Flash , VML o Silverlight .Supporta SVG (Scalable Vector Graphics), Canvas e altre grafiche vettoriali virtuali.
MathML e SVG inline nel testoLo consente con un uso limitato.Lo permette.
FormeNon consente agli utenti di disegnare forme come cerchi, triangoli e rettangoli.Consente agli utenti di disegnare forme come cerchi, triangoli e rettangoli. 
Archivio datiUtilizza la cache del browser e i cookie solo per memorizzare i dati temporaneamente. Utilizza database SQL Web, archiviazione locale e cache dell’applicazione per l’archiviazione temporanea dei dati.
ThreadingJavaScript e l’interfaccia del browser vengono eseguiti nello stesso thread.JavaScript e l’interfaccia del browser vengono eseguiti in thread separati.
Dichiarazione del tipo di documentoDichiarazione del tipo di documento più lunga.Dichiarazione del tipo di documento più breve. 
Codifica dei caratteriDichiarazione di codifica dei caratteri più lunga. Utilizza il set di caratteri ASCII .Dichiarazione di codifica dei caratteri più breve. Utilizza il set di caratteri UTF-8.
Supporto browserCompatibile con quasi tutti i browser. Compatibile solo con i browser più recenti, considerando che ci sono molti nuovi tag ed elementi che solo alcuni browser supportano.
Costruito sulla base di Standard Generalized Markup Language (SGML)Sì.No. Ciò significa che ha migliorato le regole di analisi fornendo una maggiore compatibilità. 

Oltre alle funzionalità nella tabella sopra, HTML5 ha visto le seguenti modifiche:

  • Alcuni elementi rimossi, come isindexnoframesacronymappletbasefontdirfontframeframesetbigcenterstrike e tt .
  • Nuovi controlli del modulo, tra cui dates and timesemailnumberrangetelurlsearchcolor e datalist .
  • Numerosi nuovi elementi, tra cui videonavasideprogresscanvassectionmeter e time .
  • Nuove API con varie funzionalità come il supporto drag and drop, la manipolazione della cronologia del browser e la lettura e il blocco dello stato di orientamento dello schermo.
  • Nuovi attributi inclusi asyncmanifestsandboxsrcdoc e reversed .
  • Nuovi attributi globali, come hidden , role , spellcheck e translate .

Vantaggi chiave forniti da HTML5 per gli sviluppatori

HTML5 è stato creato per migliorare l’esperienza WWW e offrire agli sviluppatori web una maggiore flessibilità durante la progettazione di siti web. In questa parte dell’articolo esamineremo i miglioramenti significativi introdotti dalla nuova versione.

Gestione degli errori persistenti

La maggior parte dei principali browser supporta l’analisi di codice HTML strutturalmente o sintatticamente errato. Tuttavia, fino a pochi anni fa, non esisteva un processo standardizzato per gestirli.

Ciò significa che gli sviluppatori di browser hanno dovuto eseguire test di documenti HTML non corretti in diversi browser per creare processi di gestione degli errori migliorati attraverso il reverse engineering.

La gestione coerente degli errori in HTML5 ha fatto un’enorme differenza in questo senso, con gli algoritmi di parsing migliorati utilizzati in HTML5 che fanno risparmiare una grande quantità di denaro e tempo.

Semantica migliorata per gli elementi

Sono stati apportati miglioramenti ai ruoli semantici di vari elementi esistenti in HTML per migliorare l’insinuazione del codice.

Sezione , articolo , nav e intestazione sono i nuovi elementi che sostituiscono alcuni elementi div obsoleti. Poiché gli elementi sono più semplici, il processo di scansione degli errori diventa meno complicato.

Supporto avanzato per le funzionalità delle applicazioni web

Uno degli obiettivi principali dello standard HTML5 è consentire ai browser web di funzionare come piattaforme applicative. Pertanto, fornisce agli sviluppatori un controllo avanzato delle prestazioni dei loro siti web.

In passato, gli sviluppatori dovevano utilizzare soluzioni alternative perché molte tecnologie lato server ed estensioni del browser non erano presenti.

Attualmente, non è necessario utilizzare alcuna soluzione alternativa basata su JavaScript o Flash come precedentemente fatto in HTML4 perché ci sono elementi in HTML5 che forniscono tutte le funzionalità.

Web mobile semplificato

La fascia demografica dei possessori di smartphone è cresciuta costantemente negli ultimi dieci anni , facilitando la necessità di migliorare gli standard HTML.

Gli utenti finali desiderano poter accedere alle risorse web in qualsiasi momento tramite qualsiasi dispositivo mobile. In altre parole, un sito web responsive è un requisito fondamentale.

Fortunatamente, HTML5 è ottimizzato per i dispositivi mobili rispetto alle sue versioni precedenti in quanto si rivolge anche a dispositivi come tablet e smartphone.

L’elemento canvas

Una delle caratteristiche più interessanti di HTML5 è l’ elemento <canvas> per disegnare vari componenti grafici, come riquadri, cerchi, testo e immagini.

Tuttavia, vale la pena ricordare che l’ elemento <canvas> è semplicemente un contenitore grafico. Quindi, per definire la grafica, deve essere eseguito uno script. Ecco un esempio in cui JavaScript viene utilizzato insieme all’elemento:

<canvas id=”TestCanvas” width=”200″ height=”100″></canvas>
var c = document.getElementById(“TestCanvas”);
var context = c.getContext(“2d”);
context.fillStyle = “#FF0000”;
context.fillRect(0,0,140,75);

L’elemento menu

Gli elementi <menu> e <menuitem> appena aggiunti sono componenti delle specifiche degli elementi interattivi.

Questi due elementi possono essere utilizzati nello sviluppo web per garantire una migliore interattività web. Il tag <menu> rappresenta i comandi di menu nelle applicazioni mobili e desktop per semplicità. Un possibile utilizzo del tag menu è:

<body contextmenu=”new-menu”>
    <menu id=” new-menu” type=”context”>
    <menuitem>Hello!</menuitem>
    </menu>
    </body>

Attributi dati personalizzabili

Sebbene sia possibile aggiungere attributi personalizzati alle versioni precedenti di HTML, è rischioso. Gli attributi personalizzati a volte possono impedire il rendering completo di una pagina in HTML4 e causare documenti errati o non validi.

Fortunatamente, l’ attributo data-* in HTML5 ha posto fine a questo problema.

L’obiettivo principale di questo attributo è memorizzare informazioni aggiuntive su diversi elementi. Esistono anche altri usi per questo attributo, come lo stile degli elementi CSS o l’accesso all’attributo di dati di un elemento tramite jQuery.

Ora è possibile includere dati personalizzati, offrendo agli sviluppatori la possibilità di creare pagine accattivanti ed efficienti senza introdurre complicate ricerche lato server o chiamate Ajax .

Archiviazione web per sostituire i cookie

HTML5 utilizza l’archiviazione web o l’archiviazione locale per sostituire i cookie. Nella versione HTML precedente, se gli sviluppatori volevano archiviare qualcosa, dovevano utilizzare i cookie che contengono una piccola quantità di dati, solo circa 4 KB .

Tuttavia, i cookie presentano diversi svantaggi: possono scadere, limitare l’uso di dati complessi poiché consentono solo variabili stringa e rallentare le prestazioni trasportando script aggiuntivi al server.

In confronto, l’archiviazione locale consente di archiviare i dati in modo permanente sul computer del cliente a meno che l’utente non li cancelli. Dispone inoltre di una maggiore capacità di archiviazione dei dati – almeno 5 MB – e non grava sul server con alcuna richiesta.

Vantaggi web HTML5 per gli utenti finali

HTML5 presenta un cambio di paradigma non solo per gli sviluppatori ma anche per gli utenti finali. Alcuni dei vantaggi che offre agli utenti finali sono:

  • Riduce i tassi di arresto anomalo del browser mobile.
  • Supporta elementi audio e video nativi senza alcun plugin aggiuntivo.
  • Offre la geolocalizzazione dell’utente che naviga in qualsiasi sito o utilizza applicazioni basate su un browser compatibile con HTML5.
  • Fornisce la memorizzazione nella cache delle applicazioni offline in modo che le pagine o le applicazioni web siano disponibili anche quando gli utenti non sono connessi a una rete.
  • Moduli web migliorati con input di testo migliorati, caselle di ricerca e campi diversi per vari scopi.

Quanto è sicuro HTML?

HTML5 è la versione più sicura di HTML. Tuttavia, le app e i siti creati utilizzando HTML5 sono ancora vulnerabili agli attacchi di sicurezza.

Le comuni minacce alla sicurezza si presentano in genere sotto forma di codice dannoso, che può essere iniettato attraverso vari mezzi come errori dello sviluppatore, file musicali, immagini, QR code, campi SSID o framework middleware.

Sfortunatamente, non esiste una soluzione definitiva per creare un sito web HTML5 o un’applicazione sicuri. La sicurezza del sito o dell’applicazione dipende da quanto è attento e accurato lo sviluppatore web nel crearlo.

Inoltre, è necessario comprendere le vulnerabilità della piattaforma utilizzata per costruire il proprio sito web. Ad esempio, gli utenti di WordPress devono comprendere le vulnerabilità di sicurezza del sistema di gestione dei contenuti per proteggere correttamente i propri siti web WordPress .

Ecco alcuni suggerimenti e trucchi per migliorare la sicurezza del sito web:

  • Mantieni il software e i plugin aggiornati . Gli aggiornamenti di software e plugin contengono miglioramenti delle prestazioni e della sicurezza, incluse correzioni di bug e protezione contro le ultime minacce online.
  • Sbarazzati di plugin e file non necessari . Plugin e file non necessari e obsoleti possono servire per accedere al sito web e distribuire minacce alla sicurezza.
  • Usa HTTPS e SSL . HTTPS e SSL forniscono un livello di sicurezza più elevato per un sito web. HTTPS crittografa le richieste e le risposte HTTP, mentre SSL crea una connessione sicura tra sito web e browser per garantire la sicurezza delle informazioni private.
  • Crea una solida politica per le password . Crea una politica per le password che richieda agli utenti del sito web di inventare password complesse che consistono in un mix di lettere, numeri e caratteri speciali anche utilizzando un gestore di password.
  • Scegli un host web sicuro . Trova un provider di hosting web affidabile che offra supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e varie funzionalità, come servizi di backup di siti web, certificati SSL gratuiti e un’elevata velocità di attività. Noi consigliamo Siteground che ha tutte queste caratteristiche.
  • Esegui il backup del sito frequentemente . L’esecuzione di backup frequenti del sito web impedisce la perdita di informazioni importanti in caso di violazione della sicurezza, poiché è possibile ripristinare semplicemente il sito web da un backup del database.
  • Scansiona regolarmente il sito web alla ricerca di malware . Vari tipi di malware possono entrare in un sito web tramite plugin o altri file. Esegui scansioni malware regolari per liberare il sito web da queste minacce alla sicurezza.
  • Limita i tentativi di accesso . Limita il numero di tentativi di accesso per impedire agli hacker di provare combinazioni di password.
  • Gestisci l’accesso degli utenti . Sii rigoroso nel controllare l’accesso e le autorizzazioni degli utenti, accertandoti che solo le persone autorizzate possano accedere a file, informazioni e dati sensibili. Ciò è particolarmente importante per i siti web con diversi utenti.
  • Installa un Web Application Firewall (WAF) . Un WAF filtra, monitora e blocca il traffico HTTP dannoso che viaggia verso l’applicazione. Può abilitare la funzione di blocco dell’URL, impedendo a indirizzi IP non autorizzati di accedere alla pagina di accesso di un sito web.

Posso imparare HTML5 conoscendo HTML?

Imparare HTML5 è praticamente lo stesso che imparare HTML, poiché HTML5 è solo la nuova versione di HTML. Dopo aver acquisito padronanza di una versione, scrivere codice utilizzando un’altra versione di HTML non dovrebbe essere difficile.

Al giorno d’oggi, quasi chiunque può imparare l’HTML da solo.

Conclusione

L’HTML è il linguaggio di markup più comunemente utilizzato per lo sviluppo di pagine web e applicazioni. HTML5 è l’ultima versione di HTML.

In questo articolo HTML vs HTML5, abbiamo discusso le caratteristiche chiave che distinguono HTML5 dai suoi predecessori e da quelli nuovi come:

  • Supporto audio e video nativo.
  • Supporto per grafica vettoriale senza plugin.
  • Uso illimitato di MathML e SVG inline nel testo.
  • Supporto per la creazione di forme.
  • Utilizzo di un database SQL al posto dei cookie per l’archiviazione temporanea dei dati.
  • JavaScript e l’interfaccia del browser in esecuzione in thread separati.
  • Dichiarazione DOCTYPE HTML più breve.
  • Dichiarazione di codifica dei caratteri più breve e utilizzo del set di caratteri UTF-8.
  • Regole di analisi migliorate poiché HTML5 non è basato sul linguaggio di markup generalizzato standard.

Oltre alle funzionalità di cui sopra, HTML5 fornisce vari nuovi elementi, controlli dei moduli, attributi e API, particolarmente utili per sviluppatori e utenti finali.

Consigliamo agli utenti di passare a HTML5. Sebbene abbia i suoi pro e contro, molti nomi importanti del settore sono passati a HTML5 a causa di vari problemi di sicurezza e prestazioni.

Speriamo che questo articolo HTML vs HTML5 ti sia di aiuto.

Buon lavoro.