JavaScript è un linguaggio di programmazione per la creazione di contenuti dinamici di pagine web. Crea elementi per migliorare l’interazione dei visitatori del sito con le pagine web, come menu a discesa, grafica animata, colori di sfondo dinamici etc…

Inoltre, JavaScript semplifica i processi che gli utenti dovrebbero altrimenti eseguire da soli, come ricaricare una pagina web per vederne le modifiche.

Gli sviluppatori generalmente utilizzano JS insieme a HTML e CSS per creare un sito web dinamico. Il linguaggio di scripting funziona bene con i CSS nella formattazione degli elementi HTML. Tuttavia, mantiene ancora l’interazione dell’utente, cosa che i CSS non possono fare da soli.

Le implementazioni di JavaScript all’interno del web, delle applicazioni mobili e dello sviluppo di giochi rendono questo linguaggio di scripting degno di essere appreso. Puoi farlo tramite piattaforme di apprendimento come BitDegree o esplorando modelli e applicazioni JavaScript gratuiti su piattaforme di hosting di codice come GitHub .

A cosa serve JavaScript?

Le versioni iniziali del linguaggio di scripting erano solo per uso interno. Dopo che Netscape lo ha presentato a ECMA International come specifica standard per i browser web, JavaScript ha aperto la strada al rilascio di ECMAScript.

Era un linguaggio di scripting generico per garantire l’interoperabilità delle pagine web tra diversi browser e dispositivi.

Da allora JS ha continuato a crescere insieme a nuovi browser come Mozilla Firefox e Google Chrome. Quest’ultimo ha persino iniziato a sviluppare il primo motore JavaScript moderno, chiamato V8 , che compila bytecode in codice macchina nativo.

Oggi JavaScript ha molti framework e librerie per semplificare progetti complessi, come AngularJS , jQuery e ReactJS .

Originariamente eseguito lato client, l’implementazione di JS si è espansa lato server dopo lo sviluppo di Node.js , un ambiente server multipiattaforma basato sul motore JavaScript V8 di Google Chrome.

Sebbene si rivolga maggiormente ai programmi basati su web, le funzionalità di programmazione JavaScript hanno implementazioni anche in aree diverse. Di seguito sono riportati diversi usi di base di JavaScript.

1. Web e app mobili

Lo sviluppo di framework JS, costituiti da librerie di codice JavaScript, consente agli sviluppatori di utilizzare codice JavaScript pre-scritto nei loro progetti. Fa risparmiare loro il tempo e la fatica di dover scrivere da zero codice per le funzionalità di programmazione.

Ogni framework JavaScript ha funzionalità che mirano a semplificare il processo di sviluppo e debug.

I framework JavaScript front-end come jQuery e ReactJS, ad esempio, migliorano l’efficienza della progettazione. Consentono agli sviluppatori di riutilizzare e aggiornare i componenti del codice senza influire a vicenda, in funzione o in termini di valore.

Nel frattempo, i framework di sviluppo di applicazioni mobili come Cordova e Titanium consentono di creare applicazioni native o ibride .

Anche l’implementazione del codice JavaScript in Node.js svolge un ruolo importante nello sviluppo web. Node.js può ridurre i tempi di risposta del server a causa della sua natura a thread singolo e dell’architettura non bloccante e che omette i ritardi.

Node.js è anche abbastanza leggero da fungere da strumento scalabile per i microservizi, consentendo di sviluppare un’unica app che comprende piccoli servizi con processi individuali.

2. Creazione di server web e applicazioni server

Attraverso Node.js, JavaScript consente agli sviluppatori di creare web server e infrastrutture back-end, risparmiando tempo e fatica..

Il modulo HTTP integrato consente di sviluppare un server HTTP di base che visualizza testo normale quando gli utenti accedono a una pagina web. È possibile utilizzare il server web di Node.js, Node-OS o quelli di terze parti come Microsoft Internet Information Services (IIS) e Apache per gestire le richieste HTTP.

Tieni presente che Node-OS funziona al meglio sui sistemi operativi Linux poiché è basato sul kernel Linux .

3. Interattività sui siti web

Una delle funzioni principali di JavaScript è aggiungere dinamicità alle pagine web. Ciò include la visualizzazione di animazioni, la modifica della visibilità di testo e la creazione di menu a discesa etc..

Sebbene sia possibile utilizzare solo codice HTML e CSS per creare un sito web, lo stesso avrà solo una visualizzazione statica. Con JavaScript, un utente può interagire con le pagine web e avere una migliore esperienza di navigazione.

Inoltre, JavaScript ti consente di modificare il contenuto HTML e i valori degli attributi senza prima ricaricare la pagina web. Questo perché JavaScript supporta i seguenti tipi di dati:

  • String ‒ è costituita da dati testuali scritti tra virgolette. Ad esempio, “Hello world” , “Hello world” e “Visualizza il testo “Hello world”” .
  • Number ‒ tutti i numeri interi e in virgola mobile compresi tra (2^53 – 1) e -(2^53 – 1).
  • Boolean : un tipo di dati logico con valori true e false .
  • BigInt ‒ rappresenta dati interi di lunghezza arbitraria.
  • Null ‒ contiene un valore null.
  • Undefined ‒ include variabili dichiarate ma non assegnate.
  • Simbol ‒ fornisce identificatori univoci per gli oggetti.
  • Object ‒ per strutture dati complesse scritte con parentesi graffe. Ad esempio, {item:”Libro”, informazioni:”biografia”} .

I tipi di dati primitivi, costituiti da tutti i tipi di dati tranne object , possono archiviare solo un singolo dato. Mentre, il tipo di datidobject può contenere una raccolta di valori.

Con JavaScript, puoi anche migliorare l’esperienza di navigazione web degli utenti utilizzando i cookie. La creazione, la lettura e l’eliminazione dei cookie in JavaScript richiede la proprietà document.cookie , che funziona come getter e setter dei valori dei cookie.

4. Sviluppo di giochi

JavaScript può aiutarti a creare un gioco se utilizzato con HTML5 e un’API (Application Programming Interface) come webGL . Sono disponibili numerosi motori di gioco basati su JavaScript come Phaser , GDevelop e Kiwi.js per il rendering di grafica, riciclo del codice e applicazioni multipiattaforma.

Alcuni dei giochi realizzati con motori di gioco JavaScript includono Angry Birds , The Wizard e 2048 .

angry birds scritto in javascript

Cosa rende JavaScript così eccezionale?

JavaScript ha una serie di vantaggi che lo rendono una scelta migliore rispetto ai suoi concorrenti. Di seguito sono riportati diversi vantaggi dell’utilizzo di JavaScript:

  • Semplicità ‒ avere una struttura semplice rende JavaScript più facile da imparare e implementare e funziona anche più velocemente di altri linguaggi. Anche gli errori sono facili da individuare e correggere.
  • Velocità ‒ JavaScript esegue gli script direttamente all’interno del browser web senza prima connettersi a un server o senza bisogno di un compilatore. Inoltre, la maggior parte dei principali browser consente a JavaScript di compilare il codice durante l’esecuzione del programma.
  • Versatilità ‒ JavaScript è compatibile con altri linguaggi come PHP, Perl e Java.
  • Popolarità sono disponibili numerose risorse e forum per aiutare i principianti con limitate capacità tecniche e conoscenza di JavaScript.
  • Carico del server ‒ un altro vantaggio di operare lato client è che JavaScript riduce le richieste inviate al server. La convalida dei dati può essere eseguita tramite il browser web e gli aggiornamenti si applicano solo a determinate sezioni della pagina web.
  • Aggiornamenti ‒ Il team di sviluppo JavaScript e ECMA International aggiornano e creano continuamente nuovi framework e librerie, garantendone la rilevanza all’interno del settore.

Quali sono i punti deboli di JS?

Come qualsiasi altro linguaggio di programmazione, JavaScript ha diversi limiti che devi considerare. Di seguito sono riportati alcuni degli svantaggi dell’utilizzo di JavaScript:

  • Compatibilità del browser ‒ browser web diversi interpretano il codice JavaScript in modo diverso, causando incoerenza. Pertanto, dovresti testare il tuo script JavaScript in tutti i browser web più diffusi, comprese le versioni precedenti, per evitare di peggiorare l’esperienza utente.
  • Sicurezza ‒ Il codice JavaScript che viene eseguito lato client è vulnerabile allo sfruttamento da parte di utenti malintenzionati.
  • Debug ‒ mentre alcuni HTML editor supportano il debug, sono meno efficienti di altri editor. Poiché i browser non mostrano alcun avviso per gli errori, trovare il problema potrebbe essere difficile.

Come funziona il codice JavaScript sulla tua pagina web?

JavaScript è incorporato direttamente in una pagina web o citato tramite un file .js separato. Quando un utente visita quella pagina web, il suo browser eseguirà lo script insieme al codice HTML e CSS, creando una pagina funzionale visualizzata tramite la scheda del browser.

Lo script viene scaricato sulle macchine dei visitatori e lì elaborato. Questo differisce da un linguaggio lato server, in cui il server elabora lo script prima di inviarlo al browser.

Quando incontra un blocco di codice JavaScript, un browser web lo elaborerà dall’alto verso il basso. Poiché è sensibile all’ordine, assicurati di fare riferimento agli oggetti o alle variabili all’interno del blocco prima di modificarli. Avere variabili senza valori risulterà in un errore non definito.

In che modo JS differisce dagli altri linguaggi di programmazione?

Il motivo per cui JS è uno dei linguaggi di programmazione più popolari è il fatto che è altamente versatile. Molti sviluppatori lo considerano la loro scelta principale a meno che non abbiano bisogno di una funzione specifica che JavaScript non fornisce.

Diamo un’occhiata ad alcuni dei linguaggi di programmazione più popolari:

C# : un linguaggio orientato agli oggetti per la creazione di applicazioni eseguite all’interno dell’ecosistema .NET. È tipizzato staticamente, il che significa che le sue variabili sono identificabili in fase di compilazione. A differenza di JS, C# ha un overload di operatori e conversioni, che consente di modificare i tipi di dati.

Java : un linguaggio di programmazione orientato agli oggetti progettato per supportare programmi e applicazioni di grandi dimensioni. A differenza di JavaScript, Java è fortemente tipizzato, il che significa che le sue variabili devono essere associate a tipi di dati specifici. Java richiede un compilatore just-in-time (JIT) per eseguire il suo script.

PHP : un linguaggio lato server comunemente visto nei sistemi di content management system basati su PHP come WordPress. I suoi obiettivi principali sono trasferire informazioni da e verso un database, assemblare file HTML e tenere traccia delle sessioni. A differenza di JavaScript, PHP può accedere direttamente ai database e accetta variabili sia minuscole che maiuscole.

Ruby – un linguaggio di programmazione generico che supporta la metaprogrammazione, il che significa che può analizzare e modificare altri programmi e se stesso. Il suo framework più popolare, Ruby on Rails, ti consente di creare grandi applicazioni web in modo efficiente in termini di costi e tempi. L’implementazione di JavaScript su Node.js si ispira al framework Ruby on Rails.

Come si aggiunge codice JavaScript a un sito web?

Esistono due modi per aggiungere codice JavaScript a una pagina web HTML: internamente ed esternamente.
JavaScript interno utilizza il tag <script> all’interno del corpo dello script HTML per incapsulare tutto il codice JS. 

Ecco un esempio di JS interno con il tag <script> :

<html>
<head>
  <title>Inline JavaScript</title>
  <script type="text/javascript">
    alert("Hello World");
  </script>
</head>
<body>
</body>
</html>

Puoi anche incorporare il suo script sugli attributi dell’evento HTML, chiedendo al browser di eseguirlo quando viene attivato un evento ‒ questo tipo di script è chiamato JavaScript inline :

<button onclick="alert('Click for more details')">Click</button>

Diversamente, JavaScript esterno comporta la memorizzazione del codice in un file .js separato e il successivo richiamo all’interno della pagina HTML. Gli sviluppatori usano spesso questo metodo quando lavorano su progetti di grandi dimensioni, in quanto ciò mantiene lo script organizzato.

Inoltre, ti consente di riutilizzare lo script in più pagine HTML, cosa che molti sviluppatori apprezzano molto.

L’aggiunta del seguente script a una pagina HTML, ad esempio, consente di richiamare un file JavaScript esterno denominato script.js :

<script src="script.js" defer></script>

Ecco un esempio di come fare riferimento a un file JavaScript esterno:

<html>
<head>
<meta charset="UTF-8">
<meta name="viewport" content="width=device-width, initial-scale=1">
<title>Time right now:</title>
</head>
<body>
  <button type="button" onclick="myFunction()">Select</button>
</body>
<script src="js/script.js"></script>
</html>

Puoi creare e modificare il codice JavaScript utilizzando un editor di testo. 

Tieni presente che esistono due tipi di editor di testo: editor WYSIWYG (what-you-see-is-what-you-get ) e editor di testo. Un editor di testo WYSIWYG è più adatto ai principianti in quanto mostra l’aspetto dei blocchi di codice su una pagina.

Ad esempio, TinyMCE è un popolare editor di testo WYSIWYG utilizzato in WordPress.

TinyMCE, un popolare editor di testo WYSIWYG.

Diversamente, un editor basato su testo offre più libertà nella personalizzazione del codice ma richiede competenze HTML per funzionare. Alcuni degli editor di testo più popolari includono Sublime Text , Atom e Notepad++ .

Sublime Text, un editor di testo per javascript

Conclusione

JavaScript viene spesso utilizzato insieme a HTML e CSS per aggiungere interattività ai siti web. In alcuni casi, JS può attingere a librerie di terze parti per fornire funzionalità avanzate senza che lo sviluppatore debba scrivere codice da zero ogni volta.

Dal punto di vista del valore, i principianti di JavaScript possono aspettarsi i seguenti vantaggi:

  • Facile da imparare e implementare in determinati elementi o eventi di pagine web
  • Supportato da una robusta comunità di sviluppatori
  • Riduce le richieste inviate al server
  • Compatibile con molti altri linguaggi
  • Più veloce e più leggero di altri linguaggi di programmazione

Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a capire cos’è JavaScript e la sua funzione all’interno di siti web e applicazioni.

Buon lavoro!