WooCommerce vs PrestaShop : differenze e vantaggi

Pubblicato in data 20 Settembre 2019 Categoria Ecommerce

woocommerce vs prestashop

WooCommerce vs PrestaShop: questo dubbio non ti fà dormire la notte? Quale piattaforma è più adatta per avviare un e-commerce ed intraprendere la vendita online dei tuoi prodotti, PrestaShop o WooCommerce?

In questo post affronteremo questa sfida perchè scegliere la piattaforma giusta significa essere già a metà dell’opera. Grazie alle giuste funzionalità, creare e gestire un negozio online sarà molto più semplice di quanto tu possa immaginare.

WooCommerce e PrestaShop , sono due delle nostre piattaforme preferite. In questo articolo, confronteremo WooCommerce vs PrestaShop, concentrandoci sui seguenti criteri:

  1. Facilità d’uso
  2. Gestione del negozio
  3. Personalizzazione
  4. Prestazioni
  5. Sicurezza

Quando avremo finito, non sarai più un principiante dell’e-commerce, poiché saprai tutto di entrambe le piattaforme. Ma ora parliamo di WooCommerce vs PrestaShop!

 

Un’introduzione a PrestaShop vs Woocommerce

Sia PrestaShop che WooCommerce offrono l’accesso a tutte le funzionalità di ecommerce fondamentali di cui hai bisogno (pubblicazione e vendita di prodotti, pagamenti online, il monitoraggio degli ordini e così via).

Ogni piattaforma però ha molto di più da offrire oltre alle semplici basi. Nel resto di questo articolo, approfondiremo quali sono le caratteristiche uniche di WooCommerce e PrestaShop. Prima di ciò, introduciamo brevemente le due piattaforme.

PrestaShop è una piattaforma di e-commerce self-hosted che ti consente di creare e lanciare un moderno negozio online. Il software è open source e ci sono oltre 1.000 volontari che lavorano per migliorarlo costantemente:

La homepage di PrestaShop

WooCommerce è un plugin basato sul CMS WordPress ma è molto più di un semplice plugin. Con WooCommerce, puoi trasformare WordPress in una piattaforma di ecommerce completa, mantenendo comunque tutto ciò che rende questo CMS così attraente:

homepage di woocommerce

Sia PrestaShop che WooCommerce sono molto popolari nello mondo e-commerce, ed è facile capire perché una volta che li osservi più da vicino. Ora che le presentazioni sono fatte, confrontiamo in dettaglio WooCommerce vs PrestaShop.

 

PrestaShop vs WooCommerce: facilità d’uso

La creazione del tuo primo negozio online può richiedere molto lavoro, quindi idealmente desideri utilizzare una piattaforma che renda il processo il più indolore possibile. In questo modo, puoi iniziare a lavorare sull’aggiunta di nuovi prodotti e sulla ricerca di acquirenti.

Con PrestaShop, dovrai scaricare il software e installarlo sul tuo server. Tuttavia, poiché la piattaforma è così popolare, alcuni host web si prenderanno cura del lavoro di configurazione iniziale per te. In ogni caso, una volta installato PrestaShop, avrai accesso a una dashboard simile a questa:

Woocommerce vs Prestashop : la dashboard di PrestaShop

Noterai subito che l’interfaccia di PrestaShop sembra piuttosto pulita, il che lo segna un paio di punti a favore. Dalla schermata principale della tua dashboard avrai una visione delle prestazioni del tuo negozio.

Per configurare il tuo primo prodotto, devi andare su Catalog › Products › New Product . Una volta lì, potrai giocare con l’editor di prodotti di PrestaShop, che è piuttosto semplice:

Woocommerce vs Prestashop : L'editor di prodotto PrestaShop

L’editor include opzioni per aggiungere un nome prodotto, una descrizione e delle immagini. Se guardi intorno alle schede, troverai anche alcune impostazioni di base per l’ ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) , opzioni di spedizione e altro.

Nel complesso, non dovresti impiegare molto a configurare un nuovo prodotto utilizzando PrestaShop, a condizione che tu abbia già immagini e una descrizione pronte per l’uso. Tutto il resto può essere fatto in pochi minuti, grazie alla sua interfaccia intuitiva.

Con WooCommerce, devi avere un sito web WordPress prima di poter installare il plugin.

Una volta installato e attivato WooCommerce, vedrai apparire una nuova scheda nella dashboard di WordPress:

PrestaShop vs Woocommerce : la nuova scheda WooCommerce

Qui puoi trovare tutte le tue impostazioni di WooCommerce che sono chiaramente separate dalle tue impostazioni generali di WordPress. Per aggiungere un nuovo prodotto, dovrai semplicemente passare alla scheda Prodotti ›Aggiungi nuovo  dove ti  troverai faccia a faccia con il classico editor di WordPress, solo con alcune aggiunte :

Woocommerce vs Prestashop : L'editor del prodotto WooCommerce

Se hai già creato post o una pagine di WordPress, ti sentirai come a casa aggiungendo nuovi prodotti WooCommerce, dovrai solo conoscere alcune nuove opzioni, molte delle quali sono spiegate molto chiaramente.

Nel complesso, sia WooCommerce che PrestaShop sono molto facili da usare. WooCommerce ha un leggero vantaggio se hai già familiarità con WordPress, ma a parte questo, questo primo round di PrestaShop vs WooCommerce finisce in pareggio.

 

WooCommerce vs PrestaShop : gestione del negozio

Idealmente, qualunque piattaforma di eCommerce ti fornirà una vasta gamma di funzionalità per gestire il tuo negozio. Ciò significa che dovresti avere accesso a più opzioni di pagamento, impostazioni di gestione degli ordini e molto altro. In questo modo, avrai il pieno controllo sul funzionamento del tuo negozio.

PrestaShop non delude al riguardo. La piattaforma offre molte impostazioni che puoi configurare se dai un’occhiata alla scheda Shop Parameter nella tua dashboard. Da lì, puoi occuparti di tutto, dall’abilitazione di Secure Sockets Layer (SSL) per il tuo negozio alla personalizzazione delle impostazioni di sicurezza avanzate:

Woocommerce vs Prestashop : Alcune delle impostazioni del negozio di PrestaShop

Per quanto riguarda le opzioni di pagamento, PrestaShop supporta sia bonifici bancari che assegni. Tuttavia, è probabile che tu voglia utilizzare qualcosa di più moderno, come PayPal. È abbastanza facile integrare ulteriori gateway di pagamento con PrestaShop, anche se per farlo dovrai utilizzare i moduli:

PrestaShop vs WooCommerce : Metodi di pagamento predefiniti di PrestaShop

Passiamo ora a WooCommerce. Quando configuri il tuo negozio per la prima volta, il plugin ti guiderà attraverso una procedura guidata che ti permetterà di configurare le sue impostazioni principali:

Woocommerce vs Prestashop : Parte della procedura guidata di configurazione di WooCommerce

Tuttavia, puoi anche modificare la configurazione del tuo negozio successivamente in qualsiasi momento, accedendo alla scheda WooCommerce ›Impostazioni . Qui troverai tutte le opzioni che potresti voler modificare, come le impostazioni di spedizione:

Woocommerce vs Prestashop : Alcune delle impostazioni di spedizione di WooCommerce

Di default WooCommerce supporta i pagamenti PayPal e Stripe ma ci sono molte più opzioni di integrazione che puoi abilitare immediatamente dalla scheda  WooCommerce ›Impostazioni› Pagamenti :

PrestaShop vs WooCommerce : alcune delle opzioni di pagamento supportate da WooCommerce

Gestire un negozio tramite PrestaShop o WooCommerce è piuttosto semplice. Entrambe le piattaforme ti consentono di trovare facilmente le opzioni che vuoi modificare e capire le opzioni disponibili è semplice.

Inoltre, puoi sempre consultare la documentazione completa di entrambe le piattaforme se hai bisogno di un piccolo aiuto aggiuntivo. Con questo in mente, anche questo round di WooCommerce vs PrestaShop finisce in pareggio.

 

PrestaShop vs WooCommerce: personalizzazione

La personalizzazione è l’aspetto più cruciale di qualsiasi piattaforma di e-commerce. In altre parole, lo strumento scelto dovrebbe darti la possibilità di modificare l’aspetto e la funzionalità del tuo negozio fino a quando non è tutto perfetto.

Fortunatamente, né PrestaShop né WooCommerce deludono in quest’area. Con PrestaShop, hai accesso a oltre 3.500 moduli , che puoi utilizzare per aggiungere quasi tutte le funzionalità che puoi immaginare al tuo negozio:

Woocommerce vs Prestashop : Esempi di moduli PrestaShop

La piattaforma vanta anche un’ampia raccolta di temi che puoi utilizzare per modificare l’aspetto del tuo negozio con pochi clic. Trovare il tema giusto per il tuo negozio può distinguerlo e migliorare l’esperienza dell’utente, quindi avere un sacco di opzioni tra cui scegliere è un’ottima notizia:

Esempi di temi PrestaShop

Con WooCommerce, puoi accedere a migliaia di plugin di WordPress , che puoi utilizzare per personalizzare il funzionamento del tuo negozio:

La directory dei plugin di WordPress

Allo stesso modo, WordPress vanta una raccolta di migliaia di temi tra cui scegliere. Ciò significa che probabilmente c’è un tema per quasi tutti gli stili di sito web che puoi immaginare, quindi le opzioni non ti mancheranno mai.

E’ importante sottolineare che non tutti i temi e plugin di WordPress funzionano bene con WooCommerce anche se nella nostra esperienza, è piuttosto raro imbattersi in quelli che non lo fanno, grazie alla popolarità di WooCommerce ma poiché WooCommerce altera le funzionalità della piattaforma principale in modo radicale,  a volte possono verificarsi problemi di compatibilità.

Sebbene entrambe le piattaforme di eCommerce offrano un alto livello di personalizzazione, WooCommerce batte tutti grazie alla sua integrazione con WordPress. Pertanto, questo round di WooCommerce vs PrestaShop va a WooCommerce.

 

WooCommerce vs PrestaShop : prestazioni

Nella maggior parte dei casi, quando si confrontano due piattaforme di eCommerce , si noterà che una risulta essere più all’avanguardia in termini di prestazioni. Tuttavia, questo non è sempre il caso quando si parla di piattaforme self-hosted.

Con una piattaforma self-hosted, le prestazioni di solito dipendono da dove stai ospitando il tuo ecommerce. Alcuni host web offrono una migliore ottimizzazione di default che può dare un vantaggio al tuo negozio. Dovresti anche optare per un provider che supporta la piattaforma che stai utilizzando, sia che si utilizzi WooCommerce o PrestaShop .

In definitiva ci sono molti fattori che possono influenzare le prestazioni del tuo negozio oltre a come il tuo negozio è costruito e quale sia il tuo fornitore di hosting. Caricare troppe immagini di grandi dimensioni o utilizzare troppi script sulle pagine può rallentare i tempi di caricamento.

Se ritieni che il tuo negozio si stia caricando troppo lentamente (come regola generale, qualsiasi cosa più di due secondi è motivo di preoccupazione), dovrai esaminare i modi per ottimizzarlo. Se nessuno dei tuoi sforzi risolve il problema, probabilmente è il momento di passare a un piano di hosting migliore.

Nella nostra esperienza, PrestaShop e WooCommerce sono sulla stesso piano quando si tratta delle loro prestazioni intrinseche. Supportati da un hosting giusto e dalle giuste ottimizzazioni, entrambi possono offrirti un negozio veloce ed affidabile. Ecco perché riteniamo che questo round di PrestaShop vs WooCommerce finisca in pareggio.

 

PrestaShop vs WooCommerce: sicurezza

Quando si tratta di sicurezza, si applicano le stesse considerazioni di cui abbiamo discusso nella sezione sulle prestazioni. Alcune piattaforme di e-commerce offrono funzionalità di sicurezza più avanzate e standard più elevati. Tuttavia, sia WooCommerce che PrestaShop fanno bene in questo senso.

Ad essere onesti, i negozi WooCommerce sono generalmente un po ‘più a rischio, poiché la piattaforma funziona su WordPress e sebbene il CMS possa essere molto sicuro, molti utenti dimenticano di aggiornare i loro siti, plugin e temi. Ciò tende a provocare vulnerabilità di sicurezza, il che può indurre le persone a ritenere che WooCommerce non sia sicuro come dovrebbe.

Anche PrestaShop ha avuto ed ha  problemi di vulnerabilità ma questo non vuol dire che sia una cattiva opzione dal punto di vista della sicurezza. Ciò dimostra che qualsiasi piattaforma popolare di e-commerce è un obbiettivo comune per gli aggressori.

Alla fine, la sicurezza del tuo negozio dipenderà in gran parte da due fattori, a parte la piattaforma che stai utilizzando:

  1. Quanto seriamente il tuo host web prende la sicurezza.
  2. Quali misure aggiuntive prendi per proteggere il tuo sito web.

Alcuni provider di web hosting si prendono cura del tuo ecommerce dal punto di vista della sicurezza, quindi è importante che tu scelga un’opzione valida.

Inoltre, sia WooCommerce che PrestaShop ti consentono di rafforzare la sicurezza del tuo negozio utilizzando componenti aggiuntivi e plugin, di cui abbiamo parlato in precedenza. Con un po’ di lavoro, puoi avere un negozio sicuro come un caveau di una banca. Con questo in mente, proseguiamo e valutando un pareggio anche questo round di PrestaShop vs WooCommerce.

 

Vantaggi di PrestaShop

Per quanto riguarda le piattaforme di eCommerce, PrestaShop è una delle opzioni più eleganti che puoi usare (siamo grandi fan della sua dashboard intuitiva). Naturalmente, ci sono molte altre ragioni per cui dovresti considerare di usare PrestaShop:

  • – È facile da configurare e da gestire.
  • – Creare nuovi prodotti è una passeggiata.
  • – Offre molte opzioni di personalizzazione.

In base alla nostra esperienza, ci sono pochi aspetti negativi nell’uso di PrestaShop. Per iniziare, può essere necessario un po’ più di lavoro rispetto a WooCommerce, ma se ti piacciono le funzionalità della piattaforma, ciò non dovrebbe impedirti di usarlo.

 

Vantaggi di WooCommerce

Sia PrestaShop che WooCommerce si distinguono tra le piattaforme di eCommerce, grazie alla loro facilità d’uso. Tuttavia, ci sono alcuni aspetti in cui WooCommerce ha un vantaggio rispetto ai suoi concorrenti, poiché:

  • – Puoi accedere alla vasta collezione di temi e plugin di WordPress.
    – La community costruita attorno a WordPress e WooCommerce è enorme e desiderosa di aiutare i nuovi utenti.
    – Può essere più facile trovare piani di hosting cottimizzati per WordPress.

In definitiva, il principale punto di forza di WooCommerce è la sua integrazione con WordPress. Con WordPress e WooCommerce, ottieni tutti gli strumenti necessari per gestire un negozio online di successo con un blog integrato o qualsiasi altro tipo di sito web.

 

Conclusione

Sia PrestaShop che WooCommerce sono piattaforme eccellenti per i neofiti dell’eCommerce ma ciò non significa che non possano gestire anche grandi negozi online con molto traffico. Nel complesso, WooCommerce brilla quando si tratta di facilità d’uso, grazie alla sua integrazione con WordPress mentre PrestaShop offre più funzionalità pronte all’uso.