Gmail domina il mercato della posta elettronica grazie alla sua interfaccia intuitiva, allo spazio di archiviazione quasi illimitato e a una vasta gamma di strumenti di produttività gratuiti. Tuttavia, esistono alcune serie preoccupazioni su come Google utilizza le tue e-mail e non tutti amano l’interfaccia di Gmail, motivo per cui potresti voler esplorare alcune alternative a Gmail.

Se hai utilizzaro Gmail negli ultimi dieci anni a causa della sua facilità d’uso, potresti rimanere sorpreso di quanto i concorrenti abbiano migliorato i loro servizi. Molti provider di posta elettronica al giorno d’oggi offrono un’esperienza simile basata su browser e un design moderno. Ancora più importante, offrono la crittografia end-to-end e adottano misure aggiuntive per garantire che tutta la tua corrispondenza sia mantenuta privata.

In questo articolo, vedremo le nostre cinque migliori alternative a Gmail gratuite e sicure.

Cominciamo subito!

Le migliori alternative a Gmail

Ecco le cinque alternative a Gmail che prenderemo in considerazione oggi. Ognuna di esse offre generosi piani gratuiti e un’esperienza sicura, quindi l’opzione migliore per te dipenderà dallo spazio di archiviazione di cui hai bisogno e dalle integrazioni che desideri utilizzare.

  • Zoho Mail
  • Mail.com
  • Outlook
  • Mailfence
  • ProtonMail

1. Zoho Mail

Zoho Mail è una delle più potenti alternative a Gmail

Il nostro primo consiglio è Zoho Mail, una piattaforma di produttività ricca di funzionalità per le piccole imprese. Uno dei suoi servizi è la posta elettronica senza pubblicità, adatta anche per uso personale.

Zoho Mail è dotato di un’interfaccia pulita, che puoi organizzare ordinatamente con la funzione stream. Consente di aggiungere commenti ai thread di posta elettronica, scambiare file e assegnare attività, il che può essere utile se si desidera utilizzare la piattaforma in modo professionale.

Sia le aziende che i singoli utenti apprezzeranno il calendario, le note ei segnalibri di Zoho Mail, che aiutano a mantenere la tua casella di posta più gestibile. Anche coloro che sono interessati ai problemi di privacy di Gmail possono stare tranquilli, poiché Zoho Mail crittografa i tuoi messaggi.

Oltre a tutto ciò, Zoho Mail semplifica la configurazione di un’e-mail aziendale personalizzata , quindi è un’opzione eccellente se vuoi stabilire una presenza più professionale. Tieni presente tuttavia che sarai in grado di accedervi solo tramite webmail o app mobili dedicate di Zoho Mail a meno che non esegui l’upgrade.

 Caratteristiche:

  • Garanzia di uptime del 99,9%
  • Integrazioni con altri prodotti Zoho
  • Accesso all’assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  • Account di gruppo con autorizzazioni utente
  • Crittografia end-to-end e S / MIME
  • App per dispositivi mobile
  • Strumento di migrazione
  • Conservazione e backup della posta
  • Richiamo email

Prezzi: il piano “per sempre gratuito” è adatto per un massimo di cinque utenti con 5 GB di spazio di archiviazione per utente, un limite di 25 MB per gli allegati e l’hosting di posta elettronica per un singolo dominio. Se desideri accedere a più strumenti di archiviazione e produttività, i prezzi partono da solo 0.9 € per utente al mese.

2. Mail.com

Mail.com ha ottime opzioni di posta elettronica

Successivamente, abbiamo Mail.com, un’alternativa gratuita a Gmail che ti offre una scelta di oltre 200 domini per soddisfare la tua nicchia o personalità. È un’opzione eccellente per i liberi professionisti che desiderano apparire più professionali senza spendere soldi per un dominio personalizzato .

Ad esempio, puoi impostare un’e-mail  iltuonome@accountant.com completamente gratuita. Puoi anche scegliere qualcosa di casual, come iltuonome@catlover.com se preferisci usarlo per la comunicazione personale.

Mail.com include anche potenti strumenti antivirus per proteggerti dalle minacce basate sulla posta elettronica. Garantisce che il proprio sistema esegua la scansione solo alla ricerca di virus e che la privacy della posta elettronica sia al sicuro.

Inoltre, Mail.com offre un servizio di raccolta della posta, che semplifica la gestione di più account. In questo modo, puoi configurare un account Mail.com centrale e coordinare tutte le comunicazioni in arrivo, sia che provengano dal tuo indirizzo email aziendale o personale.

Oltre a tutto ciò, Mail.com ti consente di mantenere in ordine la tua casella di posta, grazie alla sua dashboard intuitiva. Inoltre viene fornito con uno strumento di organizzazione e un calendario online per tenere traccia delle prenotazioni e degli appuntamenti.

 Caratteristiche:

  • Accesso web mobile
  • App dedicate per Android, iPhone e iPad
  • Filtro antispam
  • Archiviazione cloud gratuita
  • Notifica email di Chrome
  • Funzionalità di ricerca e filtro

 Prezzi: puoi utilizzare Mail.com gratuitamente, che ti offre fino a dieci indirizzi alias e 2 GB di spazio di archiviazione. C’è anche un’opzione di aggiornamento se desideri rimuovere gli annunci e inviare e ricevere le tue e-mail tramite un client desktop.

3. Outlook

Una delle alternative più note a Gmail, Outlook

Se stai già utilizzando prodotti Microsoft, ti potrebbe interessare il nostro prossimo consiglio. La versione gratuita di Outlook è una nuova incarnazione rinnovata di Hotmail, che si integra perfettamente con altri servizi Microsoft.

In termini di integrazioni con altre app di produttività e archiviazione, Outlook è una delle migliori alternative a Gmail. Puoi avere spazio di archiviazione esteso tramite OneDrive, un calendario con codifica a colori e un organizzatore di attività. Ti consente anche di assegnare le email a categorie, proprio come Gmail.

L’interfaccia è moderna e facile da usare, gli utenti di Gmail dovrebbero adattarsi con facilità. Oltre a ciò, Outlook supporta un limite di allegati fino a 500 MB. per inviare file di dimensioni maggiori puoi utilizzare anche OneDrive.

Outlook è inoltre orgoglioso di fornire una sicurezza avanzata, che sostiene essere la stessa dei suoi servizi a livello aziendale . Pertanto, puoi stare certo che la crittografia end-to-end manterrà la privacy del​​la tua casella di posta e i tuoi messaggi.

 Caratteristiche:

  • Opzioni di sincronizzazione dei contatti
  • Accesso gratuito ai prodotti Office 365 (Word, Excel e PowerPoint)
  • Chat in tempo reale tramite Skype
  • Strumenti di accessibilità (navigazione a comando vocale, supporto per assistenza vocale)
  • Filtro antispam e malware
  • App per Android e iOS

Prezzi: puoi usare Outlook gratuitamente, che ti offre 15 GB di spazio di archiviazione della cassetta postale, 5 GB aggiuntivi di spazio di archiviazione di OneDrive e versioni web gratuite delle app di Office 365.

Puoi anche eseguire l’aggiornamento per 69,00 € l’anno, il che ti offre un’esperienza senza pubblicità, opzioni di sicurezza avanzate, spazio di archiviazione elevato e la possibilità di configurare un dominio personalizzato .

4. Mailfence

La home page di Mailfence.

La nostra prossima raccomandazione è Mailfence, un provider di posta elettronica privato con sede in Belgio. I suoi servizi sono fortemente radicati nella sicurezza online, quindi è un’opzione eccellente se sei preoccupato per le pratiche di Gmail.

Secondo le legislazione belga sulla protezione della privacy, solo la giurisdizione locale può richiedere il tuo accesso alla posta, il che avviene in circostanze estremamente rare. Pertanto, Mailfence non può garantire alcuna sorveglianza e nessuna vendita dei tuoi dati a terzi, il che non è una promessa che la maggior parte degli altri fornitori può fare.

Mailfence utilizza anche la crittografia OpenPGP, che avviene nel browser. Puoi anche impostare una password e persino una data di scadenza per i tuoi messaggi. In questo modo nessuno all’infuori di te potrà leggere le tue comunicazioni, nemmeno Mailfence.

Oltre alle funzionalità avanzate di sicurezza e privacy, Mailfence ti dà accesso ad altri strumenti essenziali. Ad esempio, puoi gestire i tuoi appuntamenti in un calendario intuitivo o archiviare e modificare i documenti nel cloud.

 Caratteristiche:

  • Importazione facile di contatti
  • Gruppi per la condivisione sicura dei dati
  • Accesso mobile
  • Supporto POPS, IMAPS e SMTPS
  • Gestore delle chiavi OpenPGP
  • Firma digitale
  • Nessuna pubblicità

Prezzi: puoi utilizzare gratuitamente la versione webmail di Mailfence. Include 500 MB di spazio di archiviazione, un limite di documenti fino a 500 MB, supporto per un gruppo e autenticazione a due fattori. Se hai bisogno di più spazio di archiviazione e supporto per app mobili e client di posta elettronica, puoi eseguire l’aggiornamento per 2,50 € al mese.

5. ProtonMail

La home page di ProtonMail, una delle alternative a Gmail

La nostra ultima alternativa a Gmail è ProtonMail, un’altra azienda che è orgogliosa delle sue pratiche di sicurezza. Inizialmente è stato promosso come “l’unico sistema di posta elettronica che l’NSA non può hackerare”, quindi stai certo che i tuoi dati saranno in mani sicure.

Simile a Mailfence, ProtonMail può garantire la tua privacy, protetta dalla rigorosa legge europea. Per proteggere la tua posta, il provider utilizza la crittografia end-to-end e zero access, il che significa che nemmeno l’azienda può leggere i tuoi messaggi.

ProtonMail tiene così tanto alla tua privacy che puoi aprire un account di posta elettronica senza fornire le tue informazioni personali. Tutto ciò di cui hai bisogno è il tuo nome utente e password e un’e-mail di recupero opzionale.

Oltre a tutto ciò, puoi goderti un moderno design della posta in arrivo e strumenti di produttività che assomigliano a quelli di Gmail. Puoi ad esempio assegnare etichette con codice colore per organizzare le tue e-mail e contrassegnare i messaggi importanti. C’è anche un calendario in lavorazione, sebbene la versione beta sia attualmente disponibile solo per gli utenti a pagamento.

 Caratteristiche:

  • App per Android e iOS
  • Codice open source
  • Data center protetti
  • Conformità al Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR)
  • Messaggi autodistruggenti
  • Certificati SSL

Prezzi: puoi utilizzare ProtonMail gratuitamente, con 500 MB di spazio di archiviazione e 150 messaggi al giorno. Puoi anche eseguire l’aggiornamento per € 4 al mese per accedere a più spazio di archiviazione, assistenza clienti premium e la possibilità di configurare un dominio personalizzato.

Prova oggi stesso una di queste alternative a Gmail

Con i crescenti problemi di sicurezza che circondano Google e i suoi servizi correlati, sempre più utenti stanno iniziando ad abbandonare Gmail. Fortunatamente, molti provider di posta elettronica sono molto migliorati in termini di design e usabilità.

Puoi scegliere tra diverse alternative a Gmail che forniscono esperienze simili senza compromettere la tua privacy.

In questo articolo, abbiamo visto cinque delle migliori alternative a Gmail. Per ricapitolare, Zoho Mail e Outlook sono opzioni eccellenti con strumenti di produttività simili e varie integrazioni.

Tuttavia, se prendi sul serio la tua privacy, Mailfence e ProtonMail potrebbero essere scelte migliori.

Se invece e desideri un indirizzo email personalizzato gratuito , prova Mail.com .

Buon lavoro!