Prima di avviare il tuo sito WordPress, dovrai scegliere una piattaforma di hosting. Oltre alle funzionalità offerte dal provider, potresti anche prendere in considerazione il sistema operativo (OS) dei suoi server, che spesso si riduce a due opzioni: hosting Linux vs hosting Windows. Tuttavia, la differenza tra i due non è immediatamente chiara.

Il sistema operativo del tuo server può influire sul modo in cui si comporta. Linux e Windows utilizzano tecnologie diverse, che potrebbero non essere compatibili con tutti i siti web. È essenziale comprendere i tuoi obiettivi, poiché il sistema operativo giusto può aiutarti o causarti molto stress.

In questo articolo spiegheremo cos’è un sistema operativo di un server. Parleremo anche delle differenze tra l’hosting Linux e Windows in termini di stabilità, strumenti di sviluppo e facilità d’uso.

Iniziamo!

Introduzione ai sistemi operativi server Linux e Windows

Proprio come ogni personal computer ha bisogno di un sistema operativo, anche il tuo server funziona con uno di essi. La maggior parte degli utenti non dovrà preoccuparsi di questo, soprattutto se si desidera creare un semplice sito web o un piccolo blog WordPress . Tuttavia, una volta che decidi di approfondire la configurazione del server o l’infrastruttura di rete, dovresti conoscere le diverse opzioni disponibili.

La maggior parte delle volte, Linux sarà il sistema operativo server predefinito per il tuo sito WordPress. È un sistema più maturo che si è guadagnato un’ottima reputazione nel mondo del web hosting. È anche compatibile con cPanel .

In sintesi, Linux è una piattaforma open source con le seguenti caratteristiche:

  • Stabilità: il sistema si è guadagnato una reputazione affidabile.
  • Flessibilità: Linux può adattarsi a qualsiasi ambiente.
  • Sicurezza : Linux è considerato sicuro perché open source.
  • Basso costo: molto probabilmente trarrai vantaggio da piani di hosting più economici poiché il tuo provider evita costi di licenza aggiuntivi.

Windows , d’altra parte, è il sistema operativo desktop più popolare per gli utenti PC. Nel contesto del web hosting, potresti averne sentito parlare come un prodotto Windows Server .

Alcune delle sue caratteristiche principali includono:

  • Facilità d’uso: Windows è facile da installare e configurare, anche per gli utenti meno esperti.
  • Ambiente adatto agli sviluppatori : lo sviluppo di applicazioni web e l’impostazione del framework .NET è facile con Windows.
  • Innovazione: Windows utilizza spesso tecnologie incentrate sul cloud e offre un approccio ibrido all’hosting cloud.

Nota che se ti iscrivi a un piano di hosting condiviso, non avrai una scelta di sistemi operativi. Dovrai optare per un server privato virtuale (VPS) o un piano dedicato se vuoi scegliere il tuo sistema operativo.

Potresti anche essere limitato dal sistema operativo offerto dal tuo host preferito. Alcuni provider che offrono hosting sia Linux che Windows includono A2 Hosting , Bluehost e GoDaddy .

Perché potresti prendere in considerazione l’hosting Linux vs hosting Windows?

Ogni sistema operativo si comporta in modo diverso. Alcune applicazioni web potrebbero non essere compatibili con i server Linux o Windows. In generale, il punto principale da considerare dovrebbe essere il tipo di software che si desidera installare.

Ad esempio, l’esecuzione di un sito Sharepoint o Exchange funzionerà meglio con Windows. D’altra parte, Linux è la scelta di hosting web ideale per le installazioni WordPress.

Quando scegli il tuo sistema operativo, poniti le seguenti domande:

  • Preferisci una configurazione semplice o una maggiore flessibilità?
  • Sei pronto per costi aggiuntivi?
  • Puoi investire di più nella sicurezza del tuo sito web?
  • Ti piace usare cPanel?
  • Preferisci lavorare con i database phpMyAdmin e MySQL?
  • Farai affidamento su ASP, .NET o MS SQL per il funzionamento del tuo sito web?

Le tue risposte determineranno quale sistema operativo è adatto ai tuoi obiettivi. Ci addentreremo nei dettagli nella prossima sezione.

Hosting Linux vs Windows a confronto

Questi due sistemi operativi sono molto diversi. Ecco una suddivisione di come si confrontano:

  • Interfaccia utente. Windows è semplice da usare grazie ai suoi menu familiari. D’altra parte, Linux si basa su una riga di comando con funzioni e sintassi che possono essere difficili da imparare. Questo è il motivo per cui molti amministratori si affidano a cPanel per semplificare la manutenzione del server.
  • Stabilità e sicurezza. Sebbene esistano rischi di hacking per entrambi i sistemi operativi, Windows è generalmente più vulnerabile alle minacce. Inoltre, Linux è più stabile e non necessita quasi mai di un riavvio. Windows può avere problemi a gestire più attività, quindi potrebbe non essere la scelta giusta per le applicazioni business-critical.
  • Compatibilità hardware e software. I server Windows sono spesso utilizzati in grandi organizzazioni con infrastrutture IT complesse. Sharepoint e Exchange sono esempi comuni. Sono compatibili con altre applicazioni Microsoft e, in quanto tali, beneficerai di un supporto migliore. Linux potrebbe non funzionare correttamente con queste soluzioni e affidarsi a un amministratore Linux non è proprio l’ideale negli ambienti aziendali.
  • Strumenti di sviluppo. L’hosting Linux viene in genere utilizzato per configurare siti web personali con accesso a strumenti come Apache, PHP, MySQL e FTP (File Transfer Protocol). Gli sviluppatori esperti possono anche configurare un server web NGINX o utilizzare Perl o Python. Ad ogni modo, i siti sviluppati con le tecnologie Microsoft ASP.NET e MS SQL funzioneranno solo con server Windows.
  • Velocità. Linux tende ad essere più veloce di Windows in quanto è leggero e veloce con le risorse del server durante l’esecuzione dei comandi.

Infine, potrebbe esserci una differenza di prezzo significativa tra l’hosting Linux e Windows . Poiché Linux è open source e gratuito, è la soluzione più conveniente. Inoltre, non richiede aggiornamenti regolari ed è più facile da mantenere, quindi i server dedicati che utilizzano questo sistema operativo in genere costano meno.

Quale hosting è il migliore per WordPress: Linux o Windows?

Quando si tratta di hosting WordPress , Linux è il sistema operativo migliore . WordPress funziona su PHP, che è molto più difficile da configurare su Windows. Il database di Microsoft Access non è solido come MySQL e potrebbe rallentare il tuo sito web.

Poiché non ci sono costi di licenza associati a Linux, puoi facilmente trovare un hosting WordPress conveniente e gestito che utilizza questo sistema operativo. Inoltre, gli host più popolari forniranno una dashboard intuitiva, rendendo Linux più facile da usare di quanto sarebbe altrimenti.

Linux trae vantaggio anche dal fatto di essere una piattaforma open source. Come WordPress, molti sviluppatori contribuiscono al sistema operativo per garantire che sia stabile e sicuro.

Infine, Linux è abbastanza flessibile per lo sviluppo di applicazioni e codice personalizzato. Tuttavia, se hai intenzione di configurare il framework .NET o di utilizzare applicazioni come ColdFusion, ASP Classic o Microsoft SQL Server, dovresti optare per l’hosting Windows.

Conclusione

La scelta del sistema operativo giusto per le tue esigenze di hosting è un dettaglio essenziale, soprattutto se stai cercando di configurare un VPS o un server dedicato. Alcune applicazioni funzionano solo con sistemi operativi specifici, quindi scegliere quella giusta è la chiave per raggiungere i tuoi obiettivi.

Per ricapitolare, Linux è la scelta migliore per la maggior parte dei siti WordPress grazie alla sua compatibilità con PHP e MySQL. Diversamente, se intendi utilizzare strumenti di sviluppo come framework .NET, l’hosting di Windows potrebbe essere la soluzione migliore per te.

Buon lavoro!