Come creare una dashboard WordPress personalizzata

Pubblicato in data 9 Agosto 2019 Categoria Consigli WordPress

dashboard wordpress

WordPress è unico, puoi utilizzarlo per creare quasi ogni tipo di sito web. La dashboard di WordPress che utilizzerai rimarrà sempre la stessa ma Imparando a personalizzarla, sarai in grado di gestire il tuo sito web in modo più efficace.

Personalizzando la tua dashboard di WordPress, apporterai modifiche al menu di amministrazione o potrai modificarne lo stile, se lo desideri, in modo che sia più in linea con il resto del tuo sito.

In questo articolo, esamineremo sei diversi modi di personalizzare la dashboard di WordPress.

 

Come creare una dashboard WordPress personalizzata (6 metodi)

Esistono diversi metodi per personalizzare la dashboard di WordPress. Nelle prossime sezioni presenteremo alcuni dei nostri approcci preferiti e sarai libero di scegliere quello che preferisci.

1. Aggiungi o rimuovi widget esistenti alla tua dashboard

Quando accedi al tuo sito web, vedrai la schermata di benvenuto di WordPress standard. Quello che potresti non sapere è che puoi regolare quali “widget” compaiono all’interno.

Per farlo, devi solo aprire la scheda Impostazioni schermata nella parte superiore della dashboard e selezionare gli elementi che desideri conservare:

aggiungere o rimuovere widget dalla dashboard di wordpress

Con questa tecnica, puoi alleggerire la tua dashboard di WordPress, quindi vedrai solo le informazioni che desideri. Puoi anche ripetere questo processo nelle schede Plugin, Utenti, Impostazioni, Media, Post e Pagine, ognuna delle quali include opzioni uniche:

dashboard personalizzato di wordpress

Ogni volta che crei un nuovo sito web WordPress, prendi in considerazione qualche minuto per esaminare ciascuna di queste schede e disabilitare gli elementi che non desideri. È un processo semplice e migliorerà la tua esperienza complessiva.

2. Personalizza la schermata di accesso di WordPress

La prima cosa che qualcuno vede quando accede al tuo sito web sarà la sua schermata di login. Per impostazione predefinita, la pagina di accesso di WordPress è molto semplice:

personalizza la dashboard di accesso di wordpress

Proprio come con qualsiasi altro aspetto di WordPress, non c’è nulla che ti impedisca di apportare modifiche a questa schermata. Il modo più semplice per modificare la pagina di login è utilizzare un plug-in, come Custom Login Page Customizer:

login wordpress personalizzato

Questo particolare strumento ti consente di creare schermate di accesso uniche utilizzando il Customizer di WordPress. È facile da usare e rimarrai sorpreso dalla differenza che possono fare un nuovo sfondo e un nuovo logo per questa pagina precedentemente noiosa. Ti consigliamo di provare ad applicare uno stile uniforme tra la tua dashboard e la schermata di accesso, per mantenere professionale il tutto.

3. Whitelabel WordPress dashboard

Il “white labeling” è il processo di rebranding di un prodotto per la tua azienda o i tuoi clienti. Ovviamente, questa è un’opzione solo se si dispone dell’autorizzazione a rinominare il prodotto o il software in questione.

Poiché WordPress è una piattaforma open source, non c’è nulla che ti impedisca rendere white label la sua dashboard. Ciò comporta la personalizzazione degli elementi inclusi nella dashboard, l’adattamento dello stile al resto del sito e l’aggiunta del tuo logo (o quello del cliente):

È possibile fare il rebranding della dashboard di WordPress manualmente ma il modo più semplice è tramite un plug-in come White Label CMS:

white label cms

Con questa soluzione, puoi personalizzare la dashboard di WordPress in tutti i modi sopra elencati. White Label CMS include anche una procedura guidata per semplificare l’intero processo pertanto, è un’ottima opzione sia se si desidera modificare la dashboard per uso personale, sia quando si sviluppano siti web per i clienti.

4. Imposta un tema di amministrazione di WordPress

Probabilmente hai familiarità con i temi di WordPress, ma potresti non sapere che esistono temi creati appositamente per la dashboard del tuo sito. Si chiamano “temi di amministrazione” e sono un ottimo modo per rivedere lo stile visivo della dashboard di WordPress.

Ci sono parecchie opzioni tra cui scegliere, come Slate se sei un fan delle interfacce scure:

slate admin theme

La cosa grandiosa dei temi di amministrazione di WordPress è che sono puramente estetici, l’utilizzo non altererà in alcun modo la funzionalità della dashboard. Pertanto, sentiti libero di provarne quanti ne vuoi fino a trovare quello che più ti piace.

5. Creare widget di dashboard personalizzati

In precedenza, abbiamo parlato di come è possibile utilizzare la scheda Impostazioni schermata per rimuovere i widget esistenti da alcune pagine della dashboard. Se vuoi fare un passo ulteriore, puoi anche creare dei widget per conto tuo.

Puoi ad esempio aggiungere un widget Notes alla pagina di benvenuto del tuo sito, al fine di tenere traccia delle attività imminenti. Di solito, questo tipo di modifica richiede di conoscere PHP in modo da poter modificare direttamente i file del sito.

Puoi anche utilizzare l’approccio plug-in se desideri una soluzione più semplice. Un’opzione per questa particolare attività si chiama Dashboard Widgets Suite:

widget personalizzati

Questo plug-in include nove widget predefiniti che è possibile aggiungere alla dashboard. Include anche opzioni di personalizzazione per poter modificare quei widget e soddisfare al meglio le tue esigenze.

6. Aggiungi o rimuovi elementi dal menu della dashboard

Ogni dashboard di WordPress include le stesse voci di menu nello stesso ordine.

Ognuno di questi elementi soddisfa uno scopo importante. Tuttavia, in alcuni casi potresti non averne bisogno. Ad esempio, quando si configura un sito web per un cliente, potresti non volere che lo stesso apporti modifiche non necessarie. Potresti anche voler riorganizzare il tuo menu o aggiungere nuovi elementi personalizzati.

Puoi fare tutto questo sempre modificando i tuoi file WordPress ma se preferisci utilizzare un plug-in, Admin Menu Editor è un’ottima scelta:

admin menu editor wordpress

Questo semplice strumento ti consente di modificare il menu della dashboard in pochi minuti. Con esso, puoi riorganizzare, rimuovere e aggiungere elementi personalizzati a piacimento. In questo modo, ogni dashboard di WordPress che creerai sarà davvero unica.