Come configurare i feed RSS di WordPress

Pubblicato in data 19 Agosto 2019 Categoria Consigli WordPress

feed rss wordpress
Ai primi tempi di Internet, per verificare se un sito aveva contenuti nuovi da leggere era necessario visitarlo. Aggiungere un sito al segnalibro è stata la scorciatoia più semplice possibile. Tuttavia, gli sviluppatori hanno rapidamente creato un modo utile per automatizzare tale processo. Really Simple Syndication (RSS) è un metodo per offrire nuovi contenuti che non devi cercare. In parole povere, è un modo per ricevere i contenuti dalle fonti selezionate. I feed RSS sono in circolazione da un po’ di tempo, ma hanno ancora un posto solido all’interno di WordPress.

In questo articolo scoprirai cosa sono i Feed RSS di WordPress, come si usano in modo più dettagliato e come configurarne uno per il tuo sito WordPress.Questo post esaminerà i feed RSS in modo dettagliato e ti mostrerà come configurarne uno per il tuo sito WordPress. Diamo un’occhiata!

 

Che cos’è un feed RSS?

In breve, un feed RSS è un modo per siti web e altri servizi di distribuire facilmente i loro contenuti ai lettori. Dietro le quinte, un feed è semplicemente un documento XML (Extensible Markup Language) strutturato, che include il contenuto stesso e alcuni metadati associati.

Naturalmente, non è necessario comprendere la tecnologia di base per utilizzare i feed RSS. Come utente finale, puoi visualizzare facilmente il tuo feed in diversi modi, ad esempio nella tua casella di posta o tramite un lettore dedicato come Feedly.

Inoltre, WordPress offre funzionalità RSS integrate , ciò significa che puoi pubblicare un feed dedicato dei contenuti del tuo sito. Sebbene alcuni proprietari di siti web semplicemente disabilitino o ignorino questa opzione, in realtà ha molto da offrire.

 

Quali sono i vantaggi dell’utilizzo dei feed RSS?

Condividere contenuti per il pubblico è una preoccupazione fondamentale, indipendentemente dalla tua nicchia. I feed RSS sono un modo perfetto per farlo. Uno dei motivi principali è che gli utenti non devono fare praticamente nulla per visualizzare i tuoi contenuti (oltre a fare clic su un collegamento).

Poiché il feed fa tutto il lavoro, gli utenti non devono nemmeno memorizzare il tuo URL. Questo, oltre alla portabilità avanzata fornita da questa funzione, significa che i feed RSS possono diventare uno strumento centrale nella promozione dei contenuti del tuo sito.

 

Come impostare un feed RSS su WordPress

Fortunatamente, impostare un feed RSS WordPress è un processo semplice. Diamo un’occhiata come :

Step 1: Rileva i tuoi feed RSS usando FeedBurner

Per impostazione predefinita, il tuo sito WordPress avrà già uno o più feed RSS. Pertanto, il primo passo è scoprire gli URL di tali feed. Questo è facile da fare utilizzando lo strumento FeedBurner di Google:

strumento feedburner

Non lasciarti ingannare dal suo aspetto retrò. FeedBurner è in realtà uno strumento prezioso per l’attività da svolgere. Inserisci semplicemente il tuo dominio nel relativo campo e fai clic su Next. Vedrai quindi una schermata dei risultati che ti mostra tutti i feed associati al tuo sito:

 

feedburner

A questo punto, devi semplicemente annotare l’URL di tutti i feed che appaiono qui. Quindi, puoi passare all’attività successiva.

Step 2: reindirizza il feed rss predefinito in WordPress

Una volta che hai almeno un URL del feed RSS, dovrai dire a WordPress di reindirizzare il tuo feed a FeedBurner. Ciò può essere facilmente fatto utilizzando un plugin dedicato, come RSS Redirect e Feedburner Alternative:

alternativa feedburner

Dopo aver installato e attivato questo plugin, vai al pannello Redirect Feed RSS su WordPress e seleziona Click here to activate redirect :

come impostare feed rss

Questo reindirizzerà il tuo feed in pochi secondi. Dopodiché non resta che offrire ai tuoi visitatori un modo per visualizzare il tuo feed.

Noterai anche che ci sono altre opzioni in questa schermata relative a vari feed, insieme a un campo feed personalizzato. Se il plugin non reindirizza correttamente , bisogna aggiungerlo manualmente.

Step 3: visualizza il tuo feed sul front-end del tuo sito

Ti consigliamo di aggiungere un’icona cliccabile sul front-end sul tuo sito, al fine di aiutare i visitatori ad accedere al tuo feed RSS WordPress. Questo è semplice da fare, soprattutto se si utilizza un widget.

Per farlo, devi andare su Aspetto> Widget nella dashboard di WordPress e cercare l’opzione RSS. Basta trascinarlo nell’area del widget desiderato (come una barra laterale o piè di pagina) e dare un’occhiata alle sue impostazioni:

feed rss di wordpress

Le opzioni sono piuttosto autoesplicative. Dopo aver salvato le modifiche, il tuo feed RSS WordPress verrà visualizzato sul front-end del  sito nella posizione specificata.

 

I migliori plugin feed RSS di WordPress

Naturalmente, esiste più di una soluzione per visualizzare i feed RSS di WordPress. Abbiamo delineato tre eccellenti plugin che puoi utilizzare.

WP RSS Feed Aggregator è senza dubbio la soluzione più popolare nella directory dei plugin di WordPress.org:

wp rss aggregator

La versione gratuita ti aiuta a aggregare i feed RSS da tutte le fonti necessarie e ti consente di visualizzare il tuo feed ovunque sul tuo sito utilizzando gli shortcode. Inoltre, puoi aprire video direttamente dal feed.

A seguire, Feedzy RSS Feed è una soluzione completamente premium che costa circa $ 80 per una singola licenza:

Plug-in Feedzy per feed RSS WordPress

Questo plugin funziona in modo simile alla prima opzione, sebbene fornisca anche una soluzione di memorizzazione nella cache e l’integrazione di WordAI e Gutenberg. Non esiste una versione gratuita.

Infine, abbiamo Category Specific RSS Feed Subscription:

feed di wordpress rss

Questo è un altro plugin gratuito che, come suggerisce il nome, ti consente di specificare quali categorie vengono visualizzate nel tuo feed. Per i blog multi-topic, questo è estremamente utile, anche se c’è sempre il pericolo di perdere un contenuto utile ignorando determinate categorie.