Come trasformare il tuo sito WordPress in un’ app mobile

Pubblicato in data 24 Settembre 2019 Categoria Consigli WordPress

wordpress app mobile
Sempre più utenti navigano sul web utilizzando smartphone e tablet, rendendo necessaria una progettazione web responsiva. Tuttavia, se confrontati con un’app mobile nativa, i siti responsive non possono ancora fornire la stessa qualità di User Experience (UX). Fortunatamente, trasformare il tuo sito WordPress in un’app mobile è più facile di quanto possa pensare. Con l’aiuto del plugin giusto, puoi offrire ai tuoi utenti un’esperienza mobile superiore in modo rapido ed economico.

In questo post, vedremo le differenze tra app mobile e siti WordPress responsive e analizzeremo alcuni dei plugin che puoi utilizzare per trasformare il tuo sito web in un’app. Iniziamo!

 

Siti web responsive, ottimizzati per dispositivi mobili VS App

È ovvio che è importante rendere i tuoi contenuti facilmente accessibili per gli utenti di smartphone e tablet.ma potrebbe non essere altrettanto ovvio il perché dovresti realizzare un’app quando disponi già di un sito web ottimizzato per dispositivi mobili. Dopotutto, realizzare un’app è un investimento e di sicuro non vuoi sprecare il tuo budget con una funzionalità non necessaria.

Per chiarire sin da subito, i siti web e le app mobili hanno scopi diversi, realizzare entrambi ti aiuta a coprire ogni evenienza in modo da poter fornire ai tuoi utenti tutto ciò di cui hanno bisogno, crescendo e mantenendo il tuo brand.

Il 51 percento degli utenti di smartphone afferma di trovare nuovi prodotti e brand effettuando ricerche da dispositivi mobili. A differenza di un’app, il tuo sito web è disponibile per chiunque su Internet, non solo per gli utenti attuali pertanto, disporre di un sito web responsive ottimizzato per i motori di ricerca è fondamentale per acquisire nuovi contatti.

Inoltre, un sito responsive è un fattore importante nella costruzione della credibilità del tuo brand. Il 57 percento degli utenti di Internet non raccomanderà marchi con siti web non sono ottimizzati per dispositivi mobili. Avere un’app di alta qualità non è vantaggioso se non puoi iniziare con gli utenti interessati al tuo marchio.

Le app mobile native, d’altra parte, sono molto più efficaci dei siti responsive quando si tratta di fidelizzare gli utenti per una serie di fattori :

  • – Le app mobile offrono prestazioni migliori, comprese velocità di caricamento più elevate.
  • – Puoi migliorare l’ UX integrando la tua app con le funzionalità del dispositivo mobile come l’uso della fotocamera, il touch ID e altro.
  • – Le notifiche push aumentano la consapevolezza del brand e ricordano agli utenti di effettuare il check-in regolarmente.

La combinazione dei vantaggi di un sito responsive con quelli di un’app mobile ti offre il meglio di entrambi i mondi.

 

Quali opzioni esistono per trasformare il mio sito WordPress in app? Quale dovrei scegliere?

Quando si tratta di realizzare un’app per dispositivi mobili, è possibile seguire percorsi diversi. Rivolgersi ad un’agenzia esterna per realizzarne una, richiede poco sforzo da parte tua, ma richiede tempo e denaro : potresti attendere mesi e spendere migliaia di euro.

In alternativa, ci sono strumenti che puoi utilizzare per realizzare la tua app WordPress, come Adobe PhoneGap ma se non sei uno sviluppatore esperto, è probabile che avrai difficoltà a seguire il percorso fai da te e dovrai scrivere tutto il codice.

Per gli utenti WordPress la terza opzione è l’utilizzo un plugin poichè offre l’aiuto di sviluppatori esperti a una frazione del costo che sosterresti se facessi realizzare la tua app da un’agenzia esterna. In genere è anche molto più veloce rispetto allo sviluppo di app tradizionali. Per la maggior parte delle situazioni, questa è la strada app migliore.

 

I migliori plugin di WordPress per la conversione in app mobile

Poiché i plugin sono in genere l’opzione più accessibile per la creazione di un’app complementare per il tuo sito WordPress, abbiamo raccolto alcune delle migliori scelte. Eccone quattro che potresti prendere in considerazione.

1. MobiLoud

plugin mobiloud per trasformare un sito WordPress in app

MobiLoud converte il tuo sito web WordPress in un’app mobile nativa per iOS e Android. Viene fornito con un’interfaccia personalizzabile che integra il tema e i plugin esistenti, incluso WooCommerce . Inoltre, il team di MobiLoud è a disposizione per gestire i processi di realizzazione e pubblicazione, nonché fornire il loro supporto di prim’ordine.

Caratteristiche principali:

  • – Progettato specificamente per siti web WordPress ad alto traffico
  • – Fornisce un servizio completo, inclusa la pubblicazione della tua app negli store Apple e Google Play
  • – Include funzionalità standard del settore, come le notifiche push e il supporto offline
  • – Possibilità di white label in modo che il brand MobiLoud non sia visibile

Rispetto ad un’agenzia di sviluppo media, MobiLoud crea app in modo rapido ed economico. I costi di installazione e configurazione partono da 950 $ , gli aggiornamenti in corso e i piani di manutenzione partono da 199 $ al mese.

2. AndroApp

plugin androapp per trasformare in app android un sito wordpress

Se hai un budget più limitato rispetto a quello che offre MobiLoud, potresti prendere in considerazione AndroApp che ti consente di creare rapidamente un’app Android per il tuo sito web WordPress. In pochi minuti, puoi avere un’app testabile completa di funzionalità personalizzate a tua scelta.

Caratteristiche principali:

  • – Vasta selezione di temi
  • – Fornisce opzioni per monetizzare la tua app mobile WordPress usando Google AdMob e Appnext
  • – Include notifiche push illimitate, supporto per la memorizzazione nella cache e personalizzazione del brand
  • – È semplice da configurare

Sfortunatamente, questo plugin ha alcuni inconvenienti. Non è compatibile con WooCommerce o BuddyPress e non sarà utile se desideri creare un’app compatibile con iOS. Detto questo, AndroApp è molto conveniente. Puoi creare la tua app gratuitamente e la manutenzione costa solo 66 $ all’anno .

3. WPMobile.App

plugin wpmobile.app
Un’altra opzione per la creazione di app mobile è WPMobile.App . Questo plugin di qualità ti consente di convertire il tuo sito WordPress in un’app per Android, iOS o entrambi. È semplice da usare, con opzioni di configurazione e personalizzazione disponibili direttamente nella dashboard di WordPress.

Caratteristiche principali:

  • – Si integra con Weglot per tradurre la tua app
  • – Include funzionalità standard come notifiche push e contenuti offline
  • – Offre aggiornamenti e supporto illimitati
  • – Fornisce test gratuiti delle app

In particolare, WPMobile.App è una soluzione economica. Offre esclusivamente licenze lifetime, il che significa che non devi preoccuparti del rinnovo dell’abbonamento e di commissioni ricorrenti. Un’app per Android o iOS parte da 79 € mentre per creare un’app compatibile con entrambi i sistemi ti cosetrà 149 €.

4. AppPresser

appresser plugin
L’ultimo plugin che consigliamo di esaminare è AppPresser . Invece di convertire il tuo sito WordPress in un’app, collega un’app creata con il servizio AppPresser al tuo sito web. Questo ti dà il controllo totale sul design della tua piattaforma, con un visual builder simile al Customizer di WordPress .

Caratteristiche principali:

  • – Ti consente di progettare la tua app utilizzando il builder di AppPresser facile da usare
  • – Fornisce un feedback visivo istantaneo con l’anteprima dell’app dal vivo
  • – Offre funzionalità come accesso a Facebook, condivisione social e notifiche push
  • – Include l’accesso alle funzionalità del dispositivo inclusi contatti, telecamere e altro

Per iniziare, avrai bisogno di un account AppPresser . I piani vanno da 249 $ all’anno a 599 $ all’anno per l’accesso a funzionalità avanzate. Se preferisci che un team di esperti crei la tua app piuttosto che utilizzare i loro strumenti per farlo da solo, puoi dare un’occhiata ai loro servizi di sviluppo personalizzati .

 

Fai un test della tua app mobile WordPress dopo il completamento

Il test di controllo qualità (QA) è una parte fondamentale della creazione di app mobili. È consigliabile assicurarsi che la piattaforma funzioni e sia priva di errori prima di renderla disponibile per gli utenti. Sfortunatamente, questo può essere impegnativo, poiché ci sono così tanti formati di dispositivi, dimensioni dello schermo e configurazioni hardware da considerare.

Il processo di test QA comporta in genere valutazioni di usabilità, funzionalità e compatibilità su una varietà di dispositivi diversi. Successivamente, l’app passerà al beta test, nonché alle prestazioni e all’analisi del browser.

Se hai scelto MobiLoud per creare la tua app, gli sviluppatori del plugin gestiranno i test per te. Allo stesso modo, WPMobile.App fornisce una piattaforma di test gratuita che è possibile utilizzare, altrimenti dovrai prendere in considerazione gli emulatori dei dispositivi che possono mostrarti come apparirà la tua app su diversi smartphone e tablet.