Come usare Mailchimp con WordPress

Pubblicato in data 7 Agosto 2019 Categoria Consigli WordPress

mailchimp wordpress

I proprietari di siti web aziendali sanno quanto sia importante mantenere una comunicazione coerente e positiva con i propri clienti. L’aggiornamento dei contenuti del tuo sito è importante, ma non sempre è sufficiente per portare a termine un lavoro di fidelizzazione. Al fine di costruire relazioni con clienti attuali o potenziali e trasmettere informazioni più personalizzate (e che generino conversioni), è una buona idea lanciare delle campagne di email marketing.

MailChimp è un servizio di email marketing che ti consente di creare elenchi di iscritti, creare campagne e altro. Può anche essere utilizzato con WordPress senza problemi, ottimizzando ulteriormente le tue campagne di email marketing.

In questo post, presenteremo MailChimp e i suoi vari vantaggi. Ti mostreremo quindi come installare il plug-in MailChimp per WordPress e come utilizzarlo nel sito con le opzioni dei moduli di iscrizione. Iniziamo!

 

Perché MailChimp?

Sono molti i servizi di email marketing, tra cui AWeber, GetResponse e ConstantContact, perché proprio MailChimp è la scelta ideale per gli utenti WordPress?

Le sue numerose funzionalità, come automazione, test A / B, analisi avanzate e segmentazione, consentono di gestire facilmente campagne efficaci di posta elettronica. L’interfaccia di MailChimp è estremamente intuitiva e ti consente di creare facilmente splendide e-mail per aggiornare i tuoi iscritti. In più, MailChimp offre assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

 

Come installare il plugin MailChimp per WordPress

E’ possibile utilizzare MailChimp sul tuo sito WordPress senza moduli esterni ma ovviamente il plug-in MailChimp per WordPress semplifica tutto il processo:

plugin mailchimp wordpress

Una volta installato e attivato sul tuo sito web, vai all’opzione Impostazioni MailChimp in WordPress. Qui puoi collegare il tuo account MailChimp (usando una chiave API) e ottenere l’accesso ai tuoi elenchi e moduli.

 

Trovare e generare una chiave API

In breve, una chiave API collega il tuo sito a un altro servizio (in questo caso, MailChimp). Per trovare la tua chiave API, vai su MailChimp per WP> MailChimp in WordPress. Sotto il campo Chiave API, fai clic su Ottieni la tua chiave API qui:

Api key plugin mailchimp wordpress

Verrai reindirizzato al sito web MailChimp. Fai clic su Crea una chiave, quindi copia quella fornita. Torna al sito web WordPress, incolla la chiave nel campo Chiave API e premi Salva modifiche.

Ora hai accesso alle tue liste, ai moduli precedentemente creati e a qualsiasi integrazione. Hai anche la possibilità di creare nuovi moduli accedendo a MailChimp per WP> Modulo:

form mailchimp wordpress

Una volta creato, puoi aggiungere il modulo a pagine, post o widget utilizzando lo shortcode fornito.

 

Aggiunta di una modulo di iscrizione MailChimp a WordPress

Se hai installato il plug-in MailChimp sul tuo sito web, creare e aggiungere moduli di iscrizione è semplice ma è possibile farlo manualmente manualmente dal sito web di MailChimp.

Aggiunta di un popup di iscrizione

Per aggiungere un modulo di iscrizione popup al tuo sito web, vai a Lists > Signup forms > Subscriber pop-up in MailChimp.

Successivamente, personalizza il popup scegliendo un Design (incluso il formato e le opzioni di visualizzazione), i Campi che desideri includere (come nome e indirizzo email) e altro Contenuto vario (tipo un’immagine di sfondo). Puoi anche visualizzare l’anteprima del popup mentre lo personalizzi e apportare le modifiche necessarie durante il processo.

Infine, fai clic su Generate code nella parte inferiore dell’editor del modulo pop-up, evidenzia il codice, quindi copialo:

popup plugin mailchimp wordpress

Ora vai alla dashboard di WordPress. Dovrai aggiungere il codice all’HTML del tuo sito web, operazione che consigliamo di fare con un tema child attivo per evitare che eventuali modifiche vengano cancellate quando il tema principale viene aggiornato.

Aggiunta di un modulo di iscrizione Mailchimp Inline

Un modulo di iscrizione inline ti consente di raccogliere e-mail degli abbonati, senza interrompere l’esperienza utente (UX). Per iniziare il processo, vai su Lists > Signup forms > Embedded forms in MailChimp.

Sono disponibili quattro opzioni di progettazione durante la creazione del modulo di iscrizione inline: classica, super sottile, orizzontale e nuda. L’orizzontale è una buona scelta, poiché occupa poco spazio. Tuttavia, puoi scegliere lo stile che ritieni più adatto alle tue esigenze:

inline form mailchimp plugin wordpress

Una volta personalizzato il modulo a tuo piacimento, fai clic su Generate Code. Copialo e torna in WordPress. Passa a un post o una pagina adatti, poi all’editor di testo e incolla il codice dove preferisci. Dopo aver fatto clic su Pubblica o Aggiorna, sei pronto!

Aggiunta di un modulo di iscrizione MailChimp alla barra laterale

Analogamente all’aggiunta di un modulo inline, puoi aggiungere un modulo di iscrizione nella barra laterale navigando in Lists > Signup forms > Embedded forms in MailChimp. Scegli l’opzione Design che desideri (consigliamo Super Slim o Naked):

sidebar signup mailchimp wordpress

Puoi personalizzare il modulo e, una volta completato, copiare il codice che trovi nella parte inferiore della pagina.

A seconda del tema, potresti essere in grado di aggiungere il codice direttamente alla barra laterale utilizzando il Theme Customizer. In alternativa, vai su Aspetto> Widget in WordPress, seleziona il widget HTML personalizzato e trascinalo nella colonna della barra laterale:

aggiungi iscrizione alla newsletter nel widget della barra laterale

Incolla il codice HTML direttamente nel campo Messaggio, fai clic su Salva e il modulo dovrebbe essere visualizzato sul tuo sito.

Cambia lo stile dei moduli di iscrizione Mailchimp

Mentre MailChimp ti consente di creare uno stile personalizzato per ogni modulo di iscrizione, il modulo erediterà di solito il foglio di stile del tuo tema. Ciò significa che potrebbe essere necessario apportare ulteriori modifiche.

Puoi farlo in due modi: scrivere le modifiche manualmente o utilizzare il plug-in MailChimp per WordPress.

Quest’ultimo ti dà la possibilità di creare (e aggiungere) nuovi moduli di iscrizione al tuo sito web. Utilizzando la versione gratuita del plug-in, è possibile creare un solo modulo ma il componente aggiuntivo premium consente di creare più moduli.

Per dare uno stile ai tuoi moduli, vai su MailChimp per WordPress> Modulo in WordPress. È possibile apportare modifiche ai campi, al contenuto e all’aspetto. Una volta salvate le modifiche, verranno automaticamente applicate a qualsiasi istanza del modulo sul sito web.

 

Utilizzo di MailChimp per WordPress

Come evidenziato sopra, puoi facilmente aggiungere moduli di iscrizione MailChimp al tuo sito WordPress.

Tuttavia, MailChimp può essere utilizzato per inviare newsletter ai tuoi abbonati, anche automaticamente. Ciò ti consente di rimanere in contatto con i lettori in modo semplice e senza problemi.

Impostazione di una newsletter automatica con MailChimp

Una newsletter automatica ti consente essenzialmente di inviare immediatamente e-mail agli abbonati contenente qualsiasi aggiornamento del sito a tutti gli utenti del tuo elenco.

Per iniziare, avrai bisogno dell’URL del feed RSS del tuo sito web. Quindi vai su Campaigns > Create Campaign > Create an Email > Automated in MailChimp. Ora seleziona Share blog post, dai il nome che desideri alla campagna e fai clic su Begin:

rss feed automatici

Il prossimo passaggio richiede di inserire l’URL del feed RSS e di selezionare un orario di invio, tra le altre opzioni:

newsletter automatica RSS

Seleziona i tuoi destinatari e apporta le modifiche necessarie all’installazione (ad esempio, nel campo Oggetto). Infine, seleziona le opzioni Modello e Design. Una volta fatto, fai clic su Conferma e sei pronto!