Stai pianificando di utilizzare PayPal come gateway di pagamento per il tuo negozio WooCommerce, ma non sai da dove cominciare? Non ti preoccupare. questo articolo ti guiderà attraverso il processo di configurazione di un conto PayPal su WooCommerce.

Perchè configurare il gateway di pagamento PayPal su WooCommerce

Con oltre 277 milioni di clienti attivi, PayPal è uno dei gateway di pagamento più popolari sul mercato. Come servizio di pagamento online internazionale, offre soluzioni di pagamento per aziende online e offline di tutte le dimensioni.

Dopo aver creato un account (senza costi), sarai in grado di accettare pagamenti con una commissione ragionevole per le transazioni.

Sebbene WooCommerce abbia una funzionalità PayPal integrata, dovrai comunque prima integrarla con il tuo account PayPal. Il processo di installazione è semplice e può essere eseguito in pochi minuti.

Come configurare PayPal su WooCommerce

Poiché il processo di integrazione richiede un Identity Token (token Identificativo) PayPal, dovrai prima registrare un Account Business.

Passaggio 1. Ottieni il token identificativo PayPal

Il token identificativo è essenziale per la verifica dei pagamenti senza utilizzare la Notifica di pagamento istantaneo (IPN) di PayPal. Il token consente ai tuoi clienti di monitorare il processo di pagamento in un canale sicuro.

Ecco i passaggi per ottenere il token identificativo :

  1. Accedi alla dashboard di PayPal, quindi vai a Impostazioni conto -> Pagamenti su sito web . paypal pagamenti su sito web
  2. Clicca su Aggiorna accanto all’opzione Preferenze per il sito web .
    Pulsante Aggiorna dell'opzione Preferenze del sito Web per ottenere il token di identità di PayPal
  3. Abilita il ritorno automatico per i pagamenti su sito web , quindi aggiungi il link alla pagina di ringraziamento del tuo negozio nel campo URL di ritorno .
    Come abilitare l'opzione di ritorno automatico PayPal per i pagamenti
  4. Abilita anche il trasferimento dati di pagamento. l’identity token dovrebbe apparire nella parte inferiore della sezione.
    Come abilitare il trasferimento dei dati di pagamento e ottenere il token di identità, che verrà utilizzato per configurare PayPal su WooCommerce

Passaggio 2. Ottieni le credenziali API Paypal

Se vuoi consentire rimborsi sul tuo negozio tramite PayPal, avrai bisogno delle sue credenziali API: nome utente , password e firma dell’API live .

Per ottenere le credenziali dell’API di PayPal:

  1. Dalla dashboard di PayPal, vai su Impostazioni conto -> Accesso al mio conto . Clicca il link Aggiorna accanto all’opzione di Accesso API .
    Il pulsante Aggiorna dell'opzione di accesso API
  2. Passa alla sezione Integrazione API NVP/SOAP (Classic) , quindi fai clic su Gestisci credenziali API .
    La sezione Integrazione API NVP / SOAP (classica)
  3. Nella pagina Richiedi credenziali API , seleziona l’opzione Richiedi Firma API . Clicca Accetta e invia e vedrai le tue credenziali API Paypal nella pagina successiva.

Passaggio 3. Impostazione di PayPal su WooCommerce

Prima di continuare, assicurati di aver installato il plugin WooCommerce .

Segui questi passaggi per integrare PayPal nel tuo negozio WooCommerce:

  1. Vai alla dashboard di WordPress, quindi vai su WooCommerce -> Impostazioni .
  2. Nella scheda Pagamenti , abilita l’opzione PayPal e fai clic sul pulsante Configura accanto ad essa.
    Come abilitare PayPal come gateway di pagamento del tuo negozio WooCommerce
  3. Configura le impostazioni standard come segue:
    • Abilita / disabilita : seleziona la casella per abilitare PayPal come gateway di pagamento.
    • Titolo : compilalo con l’intestazione della pagina di pagamento.
    • Descrizione : aggiungi una descrizione del pagamento o un messaggio per i tuoi clienti.
    • Email PayPal : inserisci l’e-mail PayPal che utilizzi per riscuotere i pagamenti.
  4. Imposta la sezione Opzioni avanzate in questo modo:
    • Sandbox PayPal : ti consente di testare i pagamenti PayPal, devi lasciarlo deselezionato in quanto richiede un account sviluppatore .
    • Log di debug : selezion la casella se desideri registrare tutti gli eventi PayPal.
    • Notifiche e-mail IPN : seleziona la casella per ricevere notifiche su rimborsi, storni di addebito e cancellazioni.
    • E-mail del destinatario : aggiungi l’indirizzo e-mail che riceverà le notifiche.
    • Token identificativo PayPal : inserisci l’identity token ottenuto da PayPal.
    • Prefisso fattura : se colleghi l’account PayPal a più negozi, puoi aggiungere una combinazione di lettere e numeri per aiutarti a differenziare le tue fatture.
    • Dettagli di spedizione : seleziona la casella per consentire a PayPal di creare etichette di spedizione invece di fatturare direttamente i clienti.
    • Sovrascrivi indirizzo : lascialo deselezionato per impedire ai clienti di cambiare il loro indirizzo.
    • Azione di pagamento : seleziona Acquisisci per elaborare immediatamente i pagamenti o Autorizza per l’approvazione manuale.
    • Stile pagina : inserisci il nome dello stile della pagina PayPal che desideri utilizzare per la pagina di pagamento.
    • URL dell’immagine : consente di visualizzare un’immagine di 150×50 px nell’angolo in alto a sinistra della pagina di pagamento.
  5. Infine, configura la sezione Credenziali API utilizzando le informazioni che hai raccolto da PayPal.
  6. Al termine, fai clic su Salva modifiche .

Conclusione

Avere un gateway di pagamento è essenziale per ogni negozio di e-commerce. Per fortuna WooCommerce include una funzionalità PayPal integrata pronta ad aiutarti fin dall’inizio. Una volta integrato il negozio con il tuo conto PayPal, sarai in grado di ricevere pagamenti dai tuoi clienti.